Riparare sedia da ufficio: le diverse problematiche

Come riparare una sedia da ufficio? Quali sono le problematiche che più spesso portano a dover sostituire la poltroncina o la sedia? La tua si è rotta e necessita di alcune riparazioni? Ecco tutti i segreti per ridarle nuova luce senza dover necessariamente comprarne una nuova.

riparare-sedia-da-ufficio-copertina

La tua sedia da ufficio si è rotta? Magari è una di quei modelli girevoli e, inspiegabilmente, si abbassa, ondeggia o non si solleva più così da non poterla adeguare alla tua statura? Oppure le ruote si sono bloccate o il bracciolo si è spaccato oppure, ancora, il rivestimento si è strappato.

Queste sono alcune delle principali problematiche relative alla sedia da ufficio che almeno una volta nella vita saremo costretti a fronteggiare. Cosa fare per riparare una sedia da ufficio rotta ma che tutto sommato è ancora in buone condizioni generali?

In questo articolo ti sveleremo le principali problematiche e come fare per ripararne una soprattutto perché, diciamocela tutta, una sedia da ufficio rotta, al di là del fatto che è esteticamente brutta in caso di uno strappo nel rivestimento e scomoda in caso di altri problemi, è soprattutto dannosa per la pastura e per la salute di chi ha necessità di usufruirne per più ore al giorno.


Leggi anche: IKEA Catalogo ufficio 2020: novità e occasioni

Ma invece che buttarla via perché non pensare di provare a ripararla? Infatti, non sempre un danno equivale all’inutilizzabilità della sedia.

riparare-sedia-da-ufficio-3

Sedia da ufficio: perché si rompe?

Capita spesso che a rompersi sia una sedia comprata da poco e soprattutto in casi del genere, a meno che non si abbia la certezza di aver comperato un prodotto a poco prezzo e di bassa qualità, può valere la pena di tentare di salvarla o quantomeno capire cosa sia successo.

In effetti, la rottura della maggior parte delle sedie da ufficio è dovuta a un montaggio errato soprattutto se si è optato per un assemblaggio fai da te. Inoltre, un uso scorretto come dondolii e postura non corretta (quanti di noi poggiano tutto il peso su una gamba forzando un solo punto della sedia?!) può causare dei danni alla sedia che possono renderla non più efficiente.

Ancora, delle volte non ci si prende cura delle cose che abbiamo finché, appunto, non si rompono irreparabilmente. In questi casi l’unica cosa da fare è ricorrere a un professionista o acquistare un modello nuovo.

riparare-sedia-da-ufficio-p2

Riparare sedie da ufficio: le problematiche

Ad ogni modo, quel che fatto è fatto. Inutile piangere sul latte versato, più che altro puoi concentrarti sul danno e su come ripararlo al meglio. I danni più comuni per alcune tipologie di sedie da ufficio sono:

  • smette di funzionare il sistema a pistone grazie al quale l’altezza è regolabile in base alle svariate esigenze
  • le rotelle non girano e il cui mancato funzionamento riduce la mobilità della sedia e tulle le operazioni nei paraggi della scrivania e, inoltre, produce quegli orrendi segni sul pavimento
  • il sistema – detto basculanteche permette di posizionare lo schienale nel modo più comodo per la schiena smette di funzionare

Altre problematiche possono riferirsi al mancato funzionamento della leva del sedile oppure ai braccioli che si staccano e non riescono a essere riposizionati come quando la si è acquistata.


Potrebbe interessarti: Scrivanie IKEA e mobili ufficio: arredare casa con stile

riparare-sedia-da-ufficio-problematiche

Rotelle danneggiate: cosa fare per riparare la sedia

Quando ci troviamo dinanzi a questi danni è ovvio che una soluzione va presa: provare a riparare o cedere e comprare una sedia da ufficio nuova? Se hai deciso di riparare con le tue mani la tua affezionatissima sedia è facile inutile che a danno corrisponde soluzione, quindi ogni problematica va affrontata in maniera diversa.

In alcuni casi ti renderai conto che le operazioni da effettuare sono davvero semplici e richiederanno poco tempo, in altri, invece, le cose potrebbero complicarsi se non hai dalla tua parte una buona dose di manualità o quantomeno una conoscenza basilare sul da farsi (se fai parte di questa seconda categoria allora conviene rivolgerti a dei professionisti: rischieresti di aumentare solo il danno). Dunque, a meno che non si tratti di una schiocchezzuola come, ad esempio, aggiustare le rotelle, lascia fare ai professionisti.


Hai problemi con le piante? Iscriviti al gruppo

In genere le rotelle si staccano semplicemente perché nel sederci, come detto, distribuiamo male il peso sulla sedia. Se stai pensando di riattacare le rotelle vecchie, hai sbagliato opzione. Infatti il nostro consiglio è quello di comprarne di nuove – recuperabili facilmente in commercio – e montarle utilizzando dei perni ricordando, però, di utilizzare rotelle uguali alle originali nelle dimensioni.

Abbiamo parlato anche della problematica relativa al non scorrere più in modo funzionale da parte delle rotelle. In questo caso, una prima operazione da fare potrebbe essere quella semplicemente di pulire con un panno bagnato in quanto sporco e polvere si annidano e rischiano di bloccare tutto il meccanismo che permette il movimento circolare.

riparare-sedia-da-ufficio-rotelle

Riparare sedia da ufficio: immagini

Per rivedere le immagini inserite in questo articolo relative a una sedia da ufficio danneggiata scrolla la galleria che segue.

Marika Manna
  • Laurea in Editoria e Giornalismo
  • Autore specializzato in Lifestyle, Casa, Arredamento, enogastronomia
Suggerisci una modifica
Iscriviti alla Newsletter

Ricevi gli aggiornamenti su speciali, guide e novità riguardo il mondo della casa e giardinaggio. Aggiornati dai nostri esperti di botanica e dell'arredo casa.