Macchie di noci consigli


Come togliere le macchie di noci dalle mani? Rimedi fai da te per eliminare le macchie di noci e mallo da camicie, jeans, vestiti bianchi e colorati ed abiti in genere?

noci-su-pianta-foto


Le noci fresche sono buone e gustose, ma  ma la pellicina amarognola che riveste i loro gherigli lascia le unghie e le mani nere.

E non parliamo di quando effettuiamo la raccolta delle ancora protette dal mallo verde che prontamente renderà nere le nostre mani e basterà un nonnulla per macchiare anche i nostri vestiti.

noci-frutta-secca


Eliminare le macchie di noci dalle mani

Esistono rimedi casalinghi fai da te e segreti della nonna, molto utili ed efficaci per eliminare le macchie nerastre di noci dalle mani:

Limone e bicarbonato

limone


Leggi anche: Noci conservazione

Un trucco veloce per rendere bianche e pulite le unghia e le nostre dita è quello di strofinarle con mezzo limone e un po di bicarbonato.

Grattiamo le dita all’interno della metà del nostro limone e poi  strofiniamo e massaggiamo le mani con un po’ di bicarbonato, prima di lavarle sotto acqua corrente.

Acqua calda con aceto di vino bianco

aceto

Un altro rimedio naturale fai da te è quello di preparare una soluzione di aceto bianco (5 cucchiai) in acqua calda (5 bicchieri).

L’acqua deve essere calda, ma non bollente per evitare ustioni.

Versiamo in una ciotola l’acqua calda e l’aceto e mescoliamo. Quindi laviamo le dita e le mani immergendole nella nostra soluzione.

Sfreghiamo le mani fin quando non saranno tornate perfettamente pulite.

Quindi laviamo sotto acqua corrente con sapone.

Acqua e candeggina

mani-noci

Versiamo in un bicchiere d’acqua, due cucchiai di candeggina e mescoliamo.

Quindi versiamo la nostra soluzione sulle mani e strofiniamo per eliminare lo sporco del mallo e dei gherigli di noci dalle unghie e dalle dita.

Essendo la candeggina più aggressiva rispetto agli altri rimedi  è bene usarla in presenza di mani prive di escoriazioni o ferite e per una rapida pulizia. Non tenere in ammollo le mani nella soluzione con ammoniaca.

Risciacquare poi con acqua corrente e sapone.

Eliminare le macchie di noci e mallo dai vestiti

Se un capo d’abbigliamento viene a contatto con il mallo di noce può macchiarsi in modo permanente ed indelebile.

Spesso neanche la lavanderia è in grado di porvi rimedio.

sapone-di-marsiglia

Sapone di marsiglia e candeggina

Un tentativo fai da te che possiamo fare quando non vogliamo portare il capo in lavanderia e non abbiamo più nulla da perdere è quello di mettere subito il vestito a bagno in acqua fredda per un’intera notte.

Il giorno seguente sfreghiamo le macchie con del sapone di marsiglia.

Laviamo quindi in lavatrice a  60 gradi aggiungendo un prodotto smacchiante o se è l’ultima spiaggia, candeggina.

LauraB

Commenti: Vedi tutto