Come montare il mobile Ikea EKET

Per organizzare i tuoi libri oppure tenere tutto in ordine, la soluzione potrebbe essere quella di acquistare un mobile Ikea come il cubo EKET che ti aiuta ad esporre i tuoi oggetti più belli. Puoi usarlo anche come pratico svuotatasche. Hai solo l’imbarazzo della scelta tra colori vivaci, che si fanno notare, oppure puoi optare per tinte più tenui. Ecco come montare il mobile EKET, la guida facile e veloce. 

Come montare il mobile Ikea EKET
Mobile Ikea EKET

EKET è un sistema modulare per l’organizzazione che offre possibilità infinite. L’ampio assortimento di forme e colori che offre Ikea, ti permette di creare una soluzione personalizzata sulla base delle tue esigenze, del tuo stile, dello spazio a disposizione e del tuo budget.

Il sistema EKET offre soluzioni a giorno o con ante o cassetti. Inoltre, vanta un design moderno e uno stile curato ed è facile da montare. Essendo realizzato in fibra di legno, con cornice in truciolare e strato di riempimento in carta a nido d’ape, viene utilizzata una minore quantità di legno per ogni prodotto. In questo modo è possibile salvaguardare maggiormente le risorse e l’ambiente.

In questa guida ti mostriamo come montare questo mobile IKEA in pochi step.

Come montare il mobile Ikea EKET
Mobile Ikea EKET verde chiaro

Preparazione

Come montare il mobile Ikea EKET
Istruzioni

Di solito, prima di mettersi all’opera, bisogna procurarsi gli strumenti necessari per montare un mobile. La particolarità di EKET è che non avrai bisogno di nessun attrezzo per il montaggio. Basta solo posizionare tutto l’occorrente su un tappeto per non rovinare il pavimento e il gioco è fatto.

Preleva gli elementi imballati evitando di tagliare il cartone con il cutter: la superficie dei mobili potrebbe graffiarsi irreparabilmente! Controlla il contenuto della scatola e assicurati di avere a disposizione il numero esatto di pezzi riportato sulle istruzioni di montaggio.

Come montare la struttura

Come montare il mobile Ikea EKET
Montaggio

Il mobile EKET di IKEA ha una struttura molto semplice, ma non per questo bisogna prestare meno attenzione per il montaggio. Come per tutti gli altri mobili IKEA, e non solo, sistematevi nella stanza con lo spazio necessario per aprire l’imballo.

Nella confezione sono presenti i 4 lati del cubo EKET, due con i fori e altri due con i tasselli. Basta inserire i tasselli nei fori predisposti e la maggior parte del lavoro è fatto. Prima di completare il cubo, inserire il pannello che fa da sfondo nella scanalatura e completare inserendo il quarto lato. Sul pannello che fa da sfondo inserire i 4 elementi che lo terranno fermo.

Per evitare che questo mobile si ribalti, deve essere fissato in modo permanente alla parete tramite gli accessori di fissaggio a parete inclusi nella confezione. Per prima cosa, valuta il muro per assicurarti che resista al peso. Poiché i materiali delle pareti variano, le viti per il fissaggio a parete non sono incluse. Per consigli sui sistemi di viti adatti alla vostra parete, contattate il vostro rivenditore specializzato locale.

Come fissare i mobili EKET alla parete

Come montare il mobile Ikea EKET
Binario di sospensione

Per fissare i mobili EKET alla parete, usa un binario di sospensione di 35 cm di lunghezza, così tutto è più semplice e più sicuro. Il binario si acquista separatamente al costo di € 5.

La prima cosa che dobbiamo fare è segnare sulla parete dove andremo a fare i due fori. Ci dotiamo di matita, livella e metro a nastro e con la matita segniamo sulla parete il punto esatto del buco. Dobbiamo cercare di essere abbastanza precisi perché da questa fase dipenderà se il nostro pensile sarà diritto o storto.

Potrebbe interessarti Arredare il balcone con Ikea

Montiamo sul trapano la punta da muro e dove abbiamo fatto il segno della parete abbiamo l’accortezza di applicare un pezzettino di nastro di carta, questo permetterà alla punta del trapano di non muoversi troppo all’inizio della foratura e lo potremo togliere facilmente successivamente. Ora è il momento di inserire i due tasselli a parete (fisher) e successivamente le viti della misura corretta.

Passiamo ora al nostro mobile EKET. Sul retro bisogna montare i due elementi triangolari (152479 e 152480) che sosterranno il mobile al muro. Fissarli con i chiodi 144574 e 144575. Ora non ti rimane che appendere il tuo cubo EKET procedendo con l’aggancio del pensile.

Dove acquistare il mobile Ikea EKET

Come montare il mobile Ikea EKET
Mobile Ikea EKET effetto rovere con mordente bianco

Il mobile EKET di Ikea può essere acquistato direttamente in negozio oppure online, anche tramite la funzionalità clicca e ritira. Il prezzo è di 20 € mentre il binario di sospensione si acquista separatamente al costo di 5 €. Il prodotto è disponibile nei seguenti colori: bianco, mogano, effetto rovere con mordente bianco (come nella foto), grigio chiaro, grigio scuro, grigio turchese, rosa pallido e verde chiaro.

Mobile Ikea EKET: immagini e foto

È stato facile montare il mobile Ikea EKET? Non è un lavoro difficile ma potrebbe risultare un po’ complesso le prime volte che lo fate. Non demordete! Il mio suggerimento è quello di dotarsi di materiale e attrezzi adeguati, tanta calma e un pizzico di intraprendenza per sistemare il vostro primo pensile. Adesso non vi rimane che dare uno sguardo alle immagini e foto più belle sfogliando la nostra galleria.