Parquet pietra ricostruita: idee

Letizia Rogolino
  • Giornalista freelance e copywriter

Il pavimento ha un ruolo molto importante nel definire lo stile e l’arredamento di uno spazio pubblico e privato. Vediamo perché il parquet in pietra ricostruita può essere un’idea valida, sia a livello estetico sia a livello pratico.

Vantaggi-parquet-pietra-ricostruita

Per creare un ambiente accogliente e confortevole, ma anche raffinato, il parquet è sempre una delle scelte migliori ma non proprio economico. Spesso richiede molte attenzioni e una manutenzione dispendiosa in termini di tempo e denaro. Il parquet è un pavimento di qualità, resistente ed esteticamente piacevole da ammirare e può essere realizzato in diversi tipi di materiale. Infatti oggi esistono parquet tradizionali in legno, ma anche laminati o in PVC, oltre a quelli con rivestimenti in lastre prefabbricate in finta pietra che sono l’idea su cui ci soffermeremo in questo articolo.

C’è chi sceglie il parquet in pietra ricostruita solo per l’aspetto estetico, altri per la sua funzionalità e praticità, ma comunque è un’idea che sta sempre più prendendo piede sul mercato perché conferma la sua validità anche in termini di convenienza e resa.

Cucina-1

Parquet pietra ricostruita: cos’è

Il pavimento in pietra ricostruita conferisce a una casa un fascino antico o rustico, trovando un equilibrio perfetto tra estetica e tecnica. La tradizione che incontra l’innovazione per tante idee di arredo originali e belle da vedere. Rispetto al parquet classico, il parquet in pietra ricostruita è flessibile e facile da posare e permette una manutenzione più pratica ed economica. Un sistema rapido per installarlo è applicarlo in modo sopraelevato e non direttamente a terra, facendolo poggiare quindi su dei supporti che consentono l’inserimento e la rimozione delle singole piastre.

La pietra ricostruita non è altro che un materiale artificiale ricomposto che offre una perfetta riproduzione dell’aspetto naturale delle pietre. Visivamente dà un senso misto di tradizione e innovazione, sembra di essere in un ambiente naturale e rustico, ma con un’attenzione anche alla modernità e alla raffinatezza stilistica di un ambiente.

scalini-in-pietra-ricostruita

Parquet pietra ricostruita: i vantaggi

Questa soluzione di parquet in pietra ricostruita si rivela la ideale per molti tipi di pavimentazioni, da giardini, parchi, piscine, centri sportivi, appartamenti privati o spazi esterni di vario tipo. E i vantaggi principali sono la qualità, la durata nel tempo, una manutenzione pratica, un’ottima carrabilità, ma anche un buon isolamento termico e acustico dello spazio e una maggiore resistenza nel tempo. Non si rinuncia alla qualità a discapito della praticità, ma si possono avere entrambe le cose grazie a questo prodotto innovativo, consigliato anche dagli esperti. Meglio fare la scelta giusta da subito per evitare di intervenire in seguito andando incontro a lavori lunghi e dispendiosi.

Parquet-in-pietra-ricostruita-1

Parquet pietra ricostruita: materiali disponibili

Il parquet in pietra ricostruita può essere composto da materiali diversi. Il porfido, il marmo, le pietre antiche, le pietre artistiche…la scelta dipende principalmente dallo stile dell’abitazione in cui si vuole installare questo tipo di pavimentazione. Per uno stile più moderno sono consigliati alcuni modelli, per uno stile più rustico altri. Cambiano anche i prezzi che variano in media da 20 euro al metro quadro in su, quindi bisogna anche regolarsi secondo il budget a disposizione. Tuttavia il parquet in pietra ricostruita si adatta bene a vari tipi di contesto, quindi basta interpretare bene le proprie esigenze e in caso consultare un esperto per trovare la soluzione migliore.

guida-pietra-ricostruita-3

Parquet pietra ricostruita: idee per gli interni

Di solito per gli arredi interni di una casa si consiglia il parquet in pietra ricostruita per stanze come il soggiorno o le camere da letto, preferendo pietre a base di gesso o a base di cemento. In questi ambienti questo tipo di pavimentazione crea una giusta luminosità e rende la stanza elegante e accogliente con stile. Il soggiorno è una delle zone di casa dove si accolgono gli ospiti quindi ha la priorità nell’identificare l’ambiente in un modo o nell’altro. Qualcuno, tuttavia, sceglie il parquet in pietra ricostruita anche per la cucina o il bagno, ma è semplicemente una questione di gusti. Anche in questi casi può donare un aspetto accogliente e caldo ai rispettivi ambienti, anche se per il bagno è preferibile se di piccole dimensioni.

Pavimento

Parquet pietra ricostruita: idee | Foto e Immagini

Sfoglia qui sotto la gallery per saperne di più sul parquet in pietra ricostruita, dalle sue caratteristiche ai vantaggi e i consigli per mantenerlo nel tempo. Una soluzione valida per tanti motivi, e le idee di utilizzo e composizione sono molteplici quindi è necessario un aiuto per capire come muoversi e fare la scelta giusta.