Frittata di mare

Frittata di mare

Sommario

La frittata con gamberi e cozze sgusciate è l'ideale per accompagnare aperitivi o da servire come un semplice e gustoso secondo piatto.

Tempo di preparazione:
30 minuti
Tempo di cottura:
10 minuti
Quantità:
4

Ingredienti Ricetta

  • Uova 5
  • Parmigiano q.b.
  • Cozze 100 gr
  • Gamberetti 200 gr
  • Prezzemolo tritato q.b.
  • Olio extravergine d'oliva q.b.

Informazioni Nutrizionali

  • Porzione 100 gr
  • Calorie 290 kcal

Una ricetta originale ed insolita che vede in abbinamento terra e mare, gustosa e ricca, perfetta da gustare come secondo piatto o come sfizioso aperitivo. La Frittata di mare è una preparazione altamente proteica, realizzata con gamberi sgusciati e cozze, per una ricetta golosa dal profumo di mare, ideale per accompagnare aperitivi o da servire come un semplice e gustoso secondo piatto.

Pochi passaggi, semplici e facili per portare in tavola un piatto originale, dal gusto nuovo e audace che vede in abbinamento crostacei e frutti di mare da godere come una semplice e golosa frittata.

Per prima cosa vi raccomandiamo di selezionare con cura i frutti di mare, in particolare le cozze. Se gradite potete aggiungere anche vongole e telline se volete arricchire questa già golosa preparazione. Per quanto riguarda i gamberi potete ricorrere anche ad un buon surgelato, ma nel caso dei mitili, ovvero le cozze, è meglio affidarvi al vostro pescivendolo di fiducia così da portare in tavola un piatto dal gusto unico e ricco. Vediamo come preparare questa golosa e sfiziosa Frittata di mare nella nostra ricetta passo passo.


Leggi anche: Frittata di fiori di zucca

Procedimento della Frittata di mare

  1. Per prima cosa iniziate a pulire con cura le cozze o gli altri frutti di mare in guscio che avete selezionato. In particolare nel caso delle cozze, è meglio se prima di lavarle con cura grattiate per bene il guscio avendo cura di eliminare il filo che le tiene legate. Una volta che le cozze saranno ben ripulite, che lo facciate voi o il vostro pescivendolo di fiducia, adagiatele in una padella, lasciate riscaldare e fatele aprire unendo mezzo bicchiere d’acqua. Una volta che saranno tutte aperte, lasciate raffreddare e procedete alla pulizia ricavandone il frutto eliminando le valve.
    Frittata-di-mare
  2. Procedete alla pulizia dei gamberetti, sistemateli in una ciotola e sgusciateli. In una pentola dai bordi portate a bollore sufficiente acqua, salatela e fateli cuocere per 1 minuto. Una volta che saranno cotti, ritirateli e lasciate raffreddare e quando saranno ben freddi tagliateli in pezzi. Frittata-di-mare
  3. In una ciotola ampia sgusciate le uova e con l’aiuto di una frusta a mano, battetele unendo un pizzico di sale, il parmigiano e il pepe. Unite le cozze tagliate in piccoli pezzi o se gradite anche intere se non sono troppo grandi, aggiungete anche i gamberetti in pezzi e aromatizzate con prezzemolo tritato fresco. Mescolate con cura e amalgamate il tutto con molta cura.
    Frittata-di-mare
  4. Fate scaldare un po’ d’olio in una padella antiaderente, versatevi il composto di uova appena ottenuto e fate cuocere a fiamma bassa, meglio se con un coperchio. Cuocete la frittata fin quando le uova si saranno ben rapprese, giratela con l’aiuto di un piatto e cuocete dall’altro lato fino a completa doratura della superficie. Una volta che sarà ben cotta da entrambi i lati, capovolgetela servendovi del coperchio e trasferite la frittata su un vassoio, fate raffreddare e tagliatela a fettine. Potete servire la frittata con decorazioni di verdure cotte o crude, un’ottima crudité di sedano o carote o della gustosa salsa al limone, maionese o un buon pesto di basilico o rucola. Frittata-di-mare

Frittata di mare foto e immagini

Laura Bennet
  • Laureata in scienze biologiche
  • Insegnante di ruolo
  • Autore specializzato in Botanica, Biologia e Cucina
Suggerisci una modifica