Carciofi ripieni con la mozzarella

Nicola Spisso
  • Autore specializzato in architettura e design d'interni

 

Carciofi, Ripieni

Carciofi ripieni con la mozzarella

Oggi vi proponiamo la ricetta dei carciofi ripieni con mozzarella, tanto formaggio e insaporiti con le acciughe, una bontà da gustare calda oppure anche fredda a seconda dei gusti, un’alternativa ai carciofi alla giudea e per chi non ama o non può  preparare i carciofi arrostiti sulla brace del barbecue.

Carciofi

Ingredienti (dosi per 6 persone)

  • 12 carciofi di media grandezza molto teneri e freschi
  • 250 gr. di mozzarella
  • 6 filetti di acciuga
  • 1 dl d’olio
  • 1 ciuffo di prezzemolo tritalo
  • 3 cucchiaiate di parmigiano grattugiato o di pecorino misto con altrettanto pangrattato
  • 1 limone
  • sale
  • pepe
  • 1 uovo

Preparazione

Nettare i carciofi, privarli delle punte, scartare le foglie dure, tagliare a 3/4 di altezza quelle tenere ed eliminare i gambi. In un’insalatiera lasciare i carciofi a bagno con acqua fredda e succo di limone. In una terrina mettere la mozzarella spezzettata, il parmigiano (o il pecorino), il pangrattato, circa un cucchiaino di prezzemolo tritato, l’uovo battuto, il sale e il pepe. Mescolare ben bene al fine di ottenere un composto compatto e omogeneo.

Far sgocciolare i carciofi, poi allargare al centro le foglie e con l’aiuto di un cucchiaino mettervi il preparato di mozzarella. Su ogni carciofo ripieno porre mezzo filetto di acciuga. In una teglia capace, allineare i carciofi in un solo strato, irrorarli con un filino d’olio, versare molta acqua (che deve raggiungere il livello di mezzo carciofo) e unirvi il resto dell’olio. Coprire la teglia con il coperchio e porla sul fornello a fuoco moderato. Lasciar cuocere per circa 15 minuti, il tempo necessario perché l’acqua evapori quasi del tutto. A questo punto passare la teglia nel forno e lasciarla fino a quando i carciofi avranno raggiunto la giusta cottura. Servirli caldi o freddi.