Torta rustica con bietole, ricotta e mortadella

Nicola Spisso
  • Autore specializzato in architettura e design d'interni

Torta rustica con bietole, ricotta e mortadella

Se la torta di bietole con scamorza e wurstel o la torta rustica con prosciutto e formaggio non sono di vostro gradimento per l’aggiunta, nel ripieno, di qualche ingrediente che non è di vostro gusto, vi proponiamo un’altra torta farcita a base di bietole: la torta di bietole con ricotta e mortadella.

Ingredienti:

  • 2 rotoli di pasta brisée
  • 500 gr. di bietole (è possibile utilizzare anche quelle surgelate)
  • 150 gr. di mortadella
  • 1 scamorza
  • 25 gr. di grana grattugiato
  • 250 gr. di ricotta
  • 3 uova
  • 1 uovo sbattuto

Preparazione:

Preparare la pasta brisée secondo la consueta ricetta che trovate su atuttonet oppure utilizzare quella confezionata. Bollire le bietole in acqua bollente per una decina di minuti, scolarle e insaporirle in padella con olio e aglio, quindi tritarle leggermente.

In un recipiente mettere tutti gli ingredienti per il ripieno: le bietole, la ricotta, le uova, il grana. Mescolare e aggiustare di sale.

Torta rustica con bietole, ricotta e mortadella

Con un rotolo di pasta brisée rivestire una tortiera dal diametro di 24 cm, bucherellare il fondo con la forchetta e versare metà del ripieno a base di bietole.

Accomodare su questo strato la mortadella e la scamorza tagliata a pezzettini, coprire con il restante ripieno e chiudere il tutto con l’altro foglio di pasta brisée.

Torta rustica con bietole, ricotta e mortadella

Ripiegare bene i bordi per sigillare i due rotoli di pasta, spennellare con un uovo leggermente sbattuto e bucherellare la superficie. Infornare la torta di bietole con ricotta e mortadella a 180°-200° per 35-40 minuti circa. Sfornare e gustare calda o fredda.