Tagliatelle con cipolle e fiori di zucca

Laura Bennet
  • Dott. in scienze biologiche
Tagliatelle con cipolle e fiori di zucca

Sommario

Una ricetta facile ma gustosa con pasta all'uovo, cipolline bianche, fiori di zucca o di zucchine, basilico e tanto pecorino romano.

Tempo di preparazione:
15 minuti
Tempo di cottura:
10 minuti
Quantità:
4

Ingredienti Ricetta

  • Pasta all'uovo 500 gr
  • Cipolline bianche 6
  • Foglioline di zucchine 4
  • Foglie di basilico fresco 3
  • Pecorino romano 50 gr
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Olio extravergine di oliva 6 cucchiai
  • Acqua 1 bicchere
  • Vino bianco secco 1/2 bicchierino

Informazioni Nutrizionali

  • Porzione 100 gr
  • Calorie 380 kcal

Si tratta di un primo piatto facile da preparare e pronto in pochi minuti ma dal gusto unico e delicato adatto anche per le grandi occasioni. Gli ingredienti che occorrono sono sempre facilmente reperibili sul mercato: pasta all’uovo tipo tagliatelle o pappardelle, fiori di zucca o di zucchine fresche di giornata, foglioline tenere di zucchine, cipolline bianche e basilico fresco.

Un piatto profumato perfetto per la domenica e per abbellire la tavola delle feste. Pochi ingredienti sani e genuini per portare in tavola un piatto delicato dal successo assicurato. Vediamo come preparare le Tagliatelle con cipolle e fiori di zucca nella nostra ricetta passo passo.

Procedimento delle Tagliatelle con cipolle e fiori di zucca

  1. Lavate rapidamente i fiori di zucca sotto l’acqua corrente per eliminare qualche piccolo afide che si è annidato tra le pieghe dei petali. Asciugateli tra due fogli di carta assorbente da cucina. Lavate velocemente anche le foglie di zucchine e il basilico e tamponateli con un canovaccio pulito. Preparate un trito con questi ingredienti. Tagliatelle-con-cipolle-e-fiori-di-zucca
  2. Pulite le cipolline bianche: eliminate le foglie esterne e la pellicola che le riveste. Tagliate le cipolline a fette sottilissime e sciacquatele sotto il getto dell’acqua fredda. Fatele sgrondare. Prendete una padella antiaderente, versatevi le fette di cipolla, aggiungete l’olio extravergine di oliva, un bicchiere di acqua. Versate il trito preparato nella padella con le cipolline. Mescolate con un cucchiaio di legno e fate insaporire per pochi minuti. Si formerà una specie di crema. Tagliatelle-con-cipolle-e-fiori-di-zucca
  3. Salate la salsetta cremosa e mescolate di nuovo. Mettete a bollire l’acqua, calate la pasta e fatela cuocere al dente per il tempo indicato sulla confezione. Nel frattempo insaporite la crema con una manciata di pecorino grattugiato e a fuoco lento fatelo fondere aggiungendo un po’ di acqua di cottura della pasta. Mescolate di continuo fino a quando il pecorino sarà completamente fuso. Aggiustate di sale e aggiungete un pizzico di pepe (facoltativo).
    Tagliatelle-con-cipolle-e-fiori-di-zucca
  4. Quando la pasta è pronta, scolatela bene e poi versatela nella crema. Mescolate delicatamente per amalgamare il tutto. Impiattate la pasta. Servitela in tavola cosparsa di formaggio grattugiato. Volendo potete arricchire e colorare la crema di cipolle e fiori di zucchine o zucca con un po’ di zafferano, sarà sufficiente diluirlo in un po’ di acqua bollente ed aggiungerlo all’intingolo che avete preparato.
    Tagliatelle-con-cipolle-e-fiori-di-zucca

Informazioni utili sui fiori di zucca

I fiori zucca e zucchine dal sapore delicatissimo ottimi crudi o cotti sono ricchi di calcio, ferro, calcio magnesio, potassio e vitamina A, B1, B2, B3, B9, C. Fanno bene a tutti, soprattutto a chi soffre di osteoporosi, anemia, ai bambini e agli anziani per la loro alta digeribilità.

Le piante di zucca o zucchino si possono anche coltivare in grandi vasi o fioriere sui balconi o le terrazze della propria casa: avrete ala soddisfazione di veder crescere delle bellissime piante dal punto di vista ornamentale e raccogliere i frutti freschi all’occorrenza.

Tagliatelle-con-cipolle-e-fiori-di-zucca

Altre ricette con i fiori di zucca

Tagliatelle con cipolle e fiori di zucca