Spaghetti con tonno e limone

Spaghetti con tonno e limone

Sommario

La pasta con il tonno e il succo di limone è un primo piatto gustoso e facile che si prepara in meno di 10 minuti.

Tempo di preparazione:
8 minuti
Tempo di cottura:
8 minuti
Quantità:
4

Ingredienti Ricetta

  • Linguine 300 gr
  • Limoni 2
  • Tonno 180 gr
  • Aglio 1-2 spicchi
  • Succo di limone 1
  • Olio extravergine di oliva 2 cucchiai
  • Prezzemolo tritato q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe 1 pizzico

Informazioni Nutrizionali

  • Porzione 100 gr
  • Calorie 370 kcal

Gli Spaghetti con tonno e limone sono un primo piatto semplicissimo, adatto a tutte le stagioni che si prepara davvero in pochissimi minuti con pochi e semplici ingredienti. Nella nostra proposta di oggi vi suggeriamo la preparazione di un primo piatto ricco e profumato, ma al tempo stesso semplice e gustoso.

Si prepara in pochi passaggi utilizzando ingredienti di qualità e gustando la pasta al dente per un gusto ancora più autentico. Scegliete un tonno a filetti, meglio se locale che rispetto a quello tradizionale in scatola presenta filetti interi più carnosi e turgidi e perfetti per questa preparazione.

Cercate di preferire limoni da coltivazione biologica, dovendo utilizzare soprattutto la buccia rispetto al succo è meglio scegliere un prodotto di sicura provenienza e non trattato.

Se preferite potete sostituire i filetti di tonno con dei tranci di tonno fresco, da scottare e dividere a pezzetti in padella insieme alla buccia e al succo di limone. Vediamo come preparare questo profumato e saporito piatto di Spaghetti con tonno e limone nella nostra ricetta passo passo.


Leggi anche: Pasta fredda con tonno fagioli e cipolle

Procedimento degli Spaghetti con tonno e limone

  1. Si tratta di un primo piatto gustoso e fresco che si prepara in pochi minuti, giusto il tempo di cottura della pasta. Per la ricetta sono richiesti: un limone biologico non trattato con antiparassitari e anticrittogamici, del tonno di ottima qualità come quello di Cetara o il tonno Callipo calabrese di Pizzo Calabro, l’aglio, del prezzemolo fresco e profumato e pasta di tutti i tipi anche se è preferibile utilizzare degli spaghetti o delle linguine. Per prima cosa riempite una pentola con l’acqua, salatela leggermente e mettetela a bollire sul fornello. Quando entra in ebollizione calatevi la pasta.
    Spaghetti-tonno-e-limone
  2. Nel frattempo lavate il limone sotto il getto della fontana. Spazzolate bene ben la scorza per asportare residui di polvere ed eventuali parassiti microscopici che si annidano nei suoi pori. Con l’aiuto del pelapatate sbucciate il limone evitando di asportare l’albedo o meglio la parte bianca amara. Mettete le striscioline di bucce di limone in una terrina. Spaghetti-tonno-e-limone
  3. Tagliate il limone a metà e spremetelo. Mettete il succo a vista. Spellate a vivo un spicchio d’aglio ed affettatelo. Lavate il prezzemolo con l’acqua fredda ed asciugatelo con un canovaccio pulito e poi riducetelo a pezzetti. Togliete il tonno dalle scatolette, versatelo in un piatto e sbriciolatelo. Mettete tutti gli ingredienti indicati sul piano da lavoro ben in vista e procedete con la preparazione del piatto.
    Spaghetti-tonno-e-limone 


    Potrebbe interessarti: Ricetta spaghetti alla carbonara

  4. Prendete una padella con fondo antiaderente, versatevi l’olio extravergine di oliva. Aggiungete le fettine di aglio e fatelo appassire solo un po’ sulla fiamma bassa insieme alle scorza di limone. Lasciate insaporire per 2-3 minuti poi sfumate con un po’ di succo di limone. Unite il tonno, mescolate e spegnete il fuoco. Scolate la pasta messa a cuocere in precedenza, versatela nella padella e mantecatela per 30 secondi. A fuoco spento aggiungete il rimanente succo di limone, un po’ di pepe nero (facoltativo) e il trito di prezzemolo. Mescolate ben bene, impiattate e gustate.
    Spaghetti-tonno-e-limone


    Hai problemi con le piante? Iscriviti al gruppo

Spaghetti con tonno e limone foto e immagini

Laura Bennet
  • Laureata in scienze biologiche
  • Insegnante di ruolo
  • Autore specializzato in Botanica, Biologia e Cucina
Suggerisci una modifica