Risotto con salsiccia e zafferano

Risotto con salsiccia e zafferano

Sommario

Questo primo piatto è davvero buono e saporito. Perfetto per ogni stagione il Risotto con salsiccia e zafferano è l'ideale per il pranzo o la cena, per portare in tavola un piatto ricco di gusto e molto profumato.

Tempo di preparazione:
40 minuti
Tempo di cottura:
15 minuti
Quantità:
4

Ingredienti Ricetta

  • Riso Carnaroli 400 gr
  • Salsiccia 500 gr
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Zafferano 1 bustina
  • Cipolla bianca 1
  • Vino bianco q.b.
  • Brodo vegetale 500 ml
  • Parmigiano q.b.

Informazioni Nutrizionali

  • Porzione 100 gr
  • Calorie 420 kcal

Questo primo piatto è davvero buono e saporito. Perfetto per ogni stagione il Risotto con salsiccia e zafferano è l’ideale per il pranzo o la cena, per portare in tavola un piatto ricco di gusto e molto profumato grazia all’aggiunta finale dello zafferano, che potete usare in polvere o in pistilli, per donare a questa preparazione un profumo unico e inconfondibile.

Una preparazione un po’ lunga, come richiede ogni buon risotto, il segreto sta nella cottura del riso e nella scelta della materia prima. Il nostro suggerimento fondamentale è di evitare l’uso del dado per la preparazione del brodo, perchè è sicuramente più sano e salutare optare per un brodo vegetale tradizionale, unendo in pentola poche verdure che tutti abbiamo in dispensa.

L’uso del brodo di dado, che sia in cubetti o granulare, comporta sicuramente un’alterazione del sapore degli ingredienti in aggiunta, data la sua alta sapidità, dunque meglio optare per verdure salutari e portare in tavola un piatto sano e ricco di gusto.


Leggi anche: Risotto con verza e salsiccia

Questa preparazione può essere variata sostituendo la salsiccia con altra carne di vostro gradimento e se volete renderlo ancora più ricco, potete scegliere di aggiungere dei funghi per un sapore ed un profumo ancora più intensi. Vediamo come preparare questo ricco e saporito Risotto con salsiccia e zafferano nella nostra ricetta passo passo.

Procedimento del Risotto con salsiccia e zafferano

  1. Per prima cosa iniziate questa preparazione realizzando con un po’ di anticipo il brodo vegetale. Potreste optare anche per la soluzione più rapida del brodo di dado, disciogliendo un dado in mezzo litro di acqua bollente, ma il sapore unico e delicato del brodo vegetale garantirà un risultato eccellente, portando in tavola un prodotto sicuramente più sano e meno sapido. In una pentola dai bordi alti unite dell’acqua e poche e semplici verdure che offre la vostra dispensa, di base dovrebbero esserci alcuni ortaggi essenziali come cipolla o scalogno, patate, pomodorini, sedano e carote. Portate a bollore, regolate di sale e spegnete quando le verdure saranno ben cotte e il brodo di sarà ben insaporito.
    Risotto-salsiccia-zafferano
  2. Procedete alla preparazione delle salsicce, tagliatele in pezzi, spellatele e sbriciolatele con cura e tenete da parte. Nel frattempo preparate la base di soffritto, ripulite uno scalogno o una cipolla, affettatela con la mandolina o con un coltello ben affilato e lasciate appassire in una casseruola con un fondo di olio di oliva. Quando l’olio sarà ben caldo e la cipolla ben appassita e dorata, aggiungete la salsiccia sbriciolata e lasciate rosolare a fuoco basso. Irrorate con del vino bianco e sfumate fino a completo assorbimento. Risotto-salsiccia-zafferano
  3. Unite il riso e fatelo tostare. Cuocete il riso aggiungendo il  brodo con il mestolo e fatelo assorbire mescolando. Procedete allo stesso modo, fino a completa cottura del riso. Diluite lo zafferano in un po’ di brodo caldo e poi versatelo nel risotto. Aggiungete il parmigiano grattugiato e mescolate per amalgamare il tutto. Fate riposare un minuto e servite in tavola.
    Risotto-salsiccia-zafferano

Risotto con salsiccia e zafferano foto e immagini

Laura Bennet
  • Laureata in scienze biologiche
  • Insegnante di ruolo
  • Autore specializzato in Botanica, Biologia e Cucina
Suggerisci una modifica