Pappardelle alla boscaiola

Pappardelle alla boscaiola

Sommario

Una ricetta gustosa e ricca, perfetta per ogni stagione, grazie alla sua bontà e al suo profumo inebriante, unico e inconfondibile le Pappardelle alla boscaiola, sono un primo piatto, sano e salutare da preparare con ortaggi e verdure di prima scelta.

Tempo di preparazione:
40 minuti
Tempo di cottura:
8 minuti
Quantità:
4

Ingredienti Ricetta

  • Pappardelle 400 gr
  • Funghi porcini 400 gr
  • Punte asparagi 1 fascetto
  • Aglio 2 spicchi
  • Pomodorini 200 gr
  • Melanzane 300 gr
  • Zucchine 300 gr
  • Sale q.b.
  • Prezzemolo q.b.

Informazioni Nutrizionali

  • Porzione 100 gr
  • Calorie 220 kcal

Una ricetta gustosa e ricca, perfetta per ogni stagione, grazie alla sua bontà e al suo profumo inebriante, unico e inconfondibile le Pappardelle alla boscaiola, sono un primo piatto, sano e salutare da preparare con ortaggi vari, in particolare i profumati funghi porcini e gli asparagi selvatici così da portare in tavola, non solo i sapori dell’orto, ma tutto il buono che anche il bosco può offrire. Un piatto saziante, colorato e profumatissimo che piacerà davvero a tutti.

Se volete arricchire la vostra preparazione con un tocco di tradizione, potete cimentarvi nella preparazione della pasta a mano realizzando le pappardelle in casa. Fatte a mano con la ricetta tradizionale o con la classica pasta all’uovo, più ruvida e digeribile, questo tipo di pasta ben si sposa con le verdure e gli ortaggi previsti da questa succulenta ricetta.

Se volete stupire i vostri commensali con un primo piatto da leccarsi i baffi, potete aggiungere dell’ottima salsiccia locale, saltata in padella e sbriciolata da unire alle verdure e gli ortaggi, già gustosi e saporiti, per il piacere di portare in tavola un piatto succulento e ricco. Vediamo come preparare queste deliziose Pappardelle alla boscaiola nella nostra ricetta passo passo.


Leggi anche: Pappardelle con porcini e piselli

Procedimento delle Pappardelle alla boscaiola

  1. Questo piatto si può preparare durante tutto l’anno, anche se i mesi dei profumi tipici del bosco, oscillano tra settembre e ottobre. I funghi, in particolare i porcini si trovano ormai in commercio tutto l’anno, dunque essendo alla base di questa preparazione deliziosa, potete godere di questo piatto succulento in qualsiasi momento. Disponete tutto l’occorrente sul piano di lavoro, munitevi di un tagliere e lavate con cura tutte le verdure e gli ortaggi.Pappardelle-boscaiola
  2. Per questa preparazione noi abbiamo scelto melanzane, zucchine, fiori di zucca, funghi porcini, pomodorini, punte di asparagi selvatici e abbiamo condito con olio extravergine d’oliva e mantecato con parmigiano grattugiato in abbondanza. Dopo aver lavato e asciugato le melanzane le zucchine affettatele a rondelle o a dadini sottili e tenete da parte, pulite i fiori di zucca lavateli e riduceteli in pezzi. Pulite con cura anche i porcini freschi o congelati e affettateli e fate lo stesso con gli asparagi, spuntateli e tenete da parte solo le parti più tenere. Pappardelle-boscaiola
  3. In una padella antiaderente unite qualche giro di olio Evo e una volta che sarà ben caldo, lasciate imbiondire due spicchi d’aglio e una volta che sarà ben dorato, ritiratelo. Unite i vari ortaggi tagliati in pezzi e lasciate cuocere a fiamma moderata. Quando saranno ben cotti, sistemateli in una ciotola e tenete da parte. Nella stessa padella fate cuocere a fiamma viva per circa 5 minuti i pomodorini e aggiustate di sale. Unite ai pomodorini gli ortaggi, il prezzemolo tritato, mescolate e spegnete la fiamma.
    Pappardelle-boscaiola
  4. In una pentola dai bordi alti, portate a bollore abbondante acqua e salate. Quando avrà raggiunto il punto di pieno bollore, unite le pappardelle lasciate cuocere il tempo previsto, meglio se le ritirate qualche minuto prima per lasciarle belle al dente. Una volta scolate, trasferitele nella padella con il condimento, mescolate aggiungetevi altro prezzemolo tritato, mantecate con il parmigiano e servite calde e fumanti. Pappardelle-boscaiola

Pappardelle alla boscaiola foto e immagini

Laura Bennet
  • Laureata in scienze biologiche
  • Insegnante di ruolo
  • Autore specializzato in Botanica, Biologia e Cucina
Suggerisci una modifica