Bucatini con tonno e olive

Bucatini con tonno e olive

Sommario

Un piatto fresco, estivo e facile da preparare i Bucatini con tonno e olive sono davvero semplicissimi da realizzare e sono il pranzo ideale se avete poco tempo a disposizione e la dispensa offre davvero poco.

Tempo di preparazione:
10 minuti
Tempo di cottura:
9 minuti
Quantità:
4

Ingredienti Ricetta

  • Tonno 280 gr
  • Bucatini 400 gr
  • Pomodorini 240 gr
  • Olio Extravergine di Oliva q.b.
  • Sale grosso q.b.
  • Frutta secca a scelta q.b.

Informazioni Nutrizionali

  • Porzione 100 gr
  • Calorie 290 kcal

I bucatini sono un formato di pasta lunga, molto più spessi degli spaghetti e sono l’ideale per salse e sughi semplici. La ricetta che vi proponiamo oggi è davvero facile da realizzare e potete sostituire il formato di pasta che più gradite arricchendo il piatto con erbe aromatiche, frutta secca o alici sott’olio per un piatto più ricco e profumato.

Bastano pochi ingredienti e un pizzico di fantasia per variare la ricetta base e portare in tavola un piatto semplice e gustoso, preparato con pochi ingredienti sani e facilmente reperibili.

Se avete in casa la classica scatoletta di tonno va bene ugualmente, ma se riuscite a recuperare dei filetti di tonno sott’olio più sodi e compatti il vostro piatto sarà di sicuro più gustoso e profumato. Vediamo come preparare questo piatto facile e veloce di Bucatini con tonno e olive nella nostra ricetta passo passo.

Procedimento dei Bucatini con tonno e olive

  1. Per prima cosa selezionate un buon tonno. Qui la scelta può cadere sulla classica scatoletta di tonno, facilmente reperibile e che conserviamo in dispensa per i pranzi dell’ultimo minuto, meglio però se avete la possibilità di scegliere un buon filetto di tonno all’olio più sodo e compatto e sicuramente più gustoso. Se poi gradite stupire i vostri commensali con del tonno di fresco taglio potete chiedervi al vostro pescivendolo di fiducia un buon trancio di tonno rosso da scottare in padella e abbinare alla pasta che più gradite. Qualunque sia il tonno che avete scelto potete procedere allo stesso modo nella preparazione base del sughetto. In una padella ampia unite il tonno sgocciolato se usate quello sott’olio e lasciate scaldare la padella fin quando il tonno non sarà diventato dorato e croccante.
    Bucatini-con-tonno-e-olive
  2. Se optate per del tonno fresco vi suggeriamo di tagliarlo in piccoli pezzi e lasciarlo scottare in padella per qualche minuto dopo aver insaporito le olive nere tagliate in pezzi in poco olio Evo ed erbe aromatiche. In questa fase potete aggiungere anche dei pomodorini freschi tagliati a metà, meglio se alternate pomodorini rossi e gialli per un sapore più audace e originale. Sfumate il tutto con una spruzzata di vino bianco e lasciate insaporire i pezzi di tonno nella salsa che avrete appena ottenuto. Bucatini-con-tonno-e-olive
  3. In una pentola dai bordi alti scaldate abbondante acqua e quando avrà raggiunto il punto di bollore unite il sale grosso e lasciate sciogliere. Unite la pasta e cuocete in base alle indicazioni date sulla confezione, abbiate cura di scolarla leggermente al dente e unitela alla salsa già pronta in padella. Unite un mestolo di brodo per mantecare e saltate a fiamma vivace fin quando il sugo non avrà ben aderito alla pasta. Se gradite potete arricchire il piatto con frutta secca croccante, meglio se optate per una manciata di noci, pistacchi in fettine o granella o degli ottimi pinoli leggermente tostati.
    Bucatini-con-tonno-e-olive

Bucatini con tonno e olive foto e immagini


Leggi anche: Spaghetti agli agrumi

Laura Bennet
  • Laureata in scienze biologiche
  • Insegnante di ruolo
  • Autore specializzato in Botanica, Biologia e Cucina
Suggerisci una modifica