Liquore Alkermes – ricetta casalinga

Nicola Spisso
  • Autore specializzato in architettura e design d'interni

Liquore Alkermes

Preparare i liquori casalinghi non è difficile, basta seguire attentamente le istruzioni delle ricette e usare recipienti pulitissimi sia per prepararli che per conservarli. Oggi vi proponiamo la ricetta dell’Alkermes, un liquore dolce dal sapore speziato e dal colore rossastro, noto per le sue presunte proprietà benefiche e abbastanza usato anche in pasticceria soprattutto come colorante e aromatizzante.

Ingredienti per 2 lt. circa:

  • 10 gr. di cannella
  • 6 gr. di chiodi di garofano
  • 7 gr. di semi di coriandolo o macis
  • 5 gr. di noce moscata grattugiata
  • 1 bustina di vaniglia
  • 1/2; lt. di alcool a 95°
  • 1 kg. di zucchero fine
  • 750 ml d’acqua
  • carminio o “chermes” per colorare.

torta-liquore-Alkermes

Preparazione:

In un vaso di vetro capace o in una bottiglia a collo largo, inserire la cannella in corteccia, i semi di coriandolo finemente pestati nel mortaio, la noce moscata, i chiodi di garofano e la vaniglia. Aggiungere infine l’alcool, tappare ben bene il recipiente e lasciar macerare per 24 ore.

Leggi anche Coriandolo proprietà

Trascorso il tempo indicato, versare in una casseruola lo zucchero e l’acqua. Porre la pentola sul fuoco e portare all’ebollizione continuando a mescolare con una spatola.

Togliere la casseruola dal fuoco non appena inizia il bollore. Lasciar raffreddare il composto e poi unirvi l’alcool e le spezie. Mescolare bene, quindi filtrare l’Alkermes. Infine aggiungere il colorante prima di imbottigliarlo.