Kath Katha

Laura Bennet
  • Autore - Laurea in scienze biologiche
Kath Katha

Sommario

Risotto all'indiana vegetariano, da servire, secondo le origini indiane di questa ricetta, insieme a pagnottine triangolari preparate con farina integrale: ricetta, ingredienti, dosi, preparazione, calorie e foto

Tempo di preparazione:
30 minuti
Tempo di cottura:
1 ora
Quantità:
4 persone

Informazioni Nutrizionali

  • Porzione 100 g
  • Calorie 340

Risotto-Kath Katha

Preparazione del risotto indiano vegetariano

Si tratta di un risotto preparato con diversi tipi di verdure ed ortaggi insaporito con spezie ed erbe aromatiche che si soddisferà anche i palati più fini e soprattutto i vegetariani.

Ingredienti per la pasta di spezie:

  • 80 gr. di cipolle
  • 6 peperoncini secchi
  • 2 cucchiai di olio di semi di mais
  • 80 gr. di noce di cocco a scaglie
  • 2 cucchiai di semi di coriandolo
  • 4 chiodini di garofano
  • 10 gr. di grani di pepe bianco
  • 1 bastoncino di cannella

Ingredienti per le verdure:

  • 100 gr. di cipolle
  • 1 spicchio d’aglio
  • 2 cucchiai di olio di semi di mais
  • 1/2 cucchiaino di grani di senape marrone
  • 1/2 cucchiaino di cumino
  • 1/2 cucchiaino di curcuma macinata
  • 1 foglia di alloro
  • 1 lamina di macis oppure 1/2 cucchiaino di noce moscata grattuggiata
  • sale
  • 200 gr. di carote
  • 300 gr. di patate dolci
  • 300 gr. di patate
  • 250 gr. di fagiolini
  • 150 gr. di piselli già sgranati

Inoltre:

  • 250 gr. di riso Basmati
  • sale
  • foglie di coriandolo tritate

Per la pasta di spezie: pelare le cipolle e affettarle ad anelli sottili. Eliminare il picciolo e i semi dal peperoncino. Friggere le scaglie di cocco in una padella con 1 cucchiaio di olio bollente per 5 minuti continuando a mescolare. Togliere il cocco dalla padella e versarvi l’olio rimasto, quindi rosolare i peperoncini e i semi di coriandolo. Dopo circa 3 minuti aggiungere i chiodini di garofano, i grani di pepe e la cannella e rosolare per altri 3 minuti. Mettere il composto in un mixer con il cocco, la cipolla e 125 ml. d’acqua. Miscelare il tutto fino ad ottenere una pasta omogenea.

Leggi anche Coriandolo proprietà

Per le verdure: pelare e tritare sia la cipolla che l’aglio. Rosolare la senape, il cumino e la curcuma con 2 cucchiai di olio in una pentola abbastanza grande. Dopo cir­ca 1 minuto aggiungere l’alloro, l’aglio e la cipol­la e soffriggere a fuoco lento per 10 minuti.

Ag­giungere la pasta di spezie, il macis e cuocere per altri 10 minuti continuando a mescolare. Versare 750 ml. d’acqua, salare le verdure, por­tarle a ebollizione, poi coprire la pentola e conti­nuare a cuocere a fuoco lento.

Intanto, pulire le carote, sciacquare e pelare entrambe le varietà di patate. Tagliare sia le carote che le patate a pez­zetti grandi 1,5 cm. Sciacquare i fagiolini e ta­gliarli a pezzi di 3 cm.

carote-fette

Sciacquare il riso sotto l’acqua fred­da e scolarlo bene. Bollire il riso in una pentola con 1/2 lt. d’acqua, abbassare la temperatura, sa­lare, coprire la pentola e cuocere per 15 minuti fino a quando il riso ha assorbito tutto liquido.

riso-basmati

Aggiungere alle verdure cotte, rispettivamente, le carote, poi dopo 5 minuti le patate, dopo 10 minuti i fagiolini e dopo 5 minuti i piselli. Cuocere il tutto per altri 3 minuti. Aggiustare il gusto di sale e pepe, cospargere di coriandolo e servire con il riso.

Galleria foto ricette risotti