Indivia al forno

Laura Bennet
  • Dott. in scienze biologiche
Indivia al forno

Sommario

La cicoria di Witloof gratinata al forno, dietetica, depurativa e salutare adatta come antipasto o contorno.

Tempo di preparazione:
30 minuti
Tempo di cottura:
20 minuti
Quantità:
4

Ingredienti Ricetta

  • Indivia belga 4
  • Sale q.b.
  • Pepe 1 pizzico
  • Olio extravergine di oliva 3 cucchiai
  • Pane grattugiato q.b.
  • Formaggio 20 gr

Informazioni Nutrizionali

  • Porzione 100 gr
  • Calorie 20 kcal

L’indivia belga, originaria del Belgio e conosciuta anche come insalata di Witloof appartiene alla stessa famiglia del radicchio rosso, della scarola e della cicoria. Il suo bel colore bianco è dovuto al metodo di coltivazione: la radice della pianta fatta crescere al buio produce foglie dal cuore bianco.

E’ un piatto semplice e veloce da preparare ed è molto sano, genuino e salutare. Perfetta da gustare come contorno per ricchi secondi di carne o pesce, si presta benissimo come goloso ripieno per torte rustiche o torte salate. Ottima per chi segue un regime alimentare restrittivo è un alimento leggero e salutare. Vediamo come preparare questa deliziosa Indivia belga al forno nella nostra ricetta passo passo.

Procedimento dell’Indivia belga al forno

  1. Una ricetta che richiede pochissimo tempo, perfetta per i vegetariani, vegani e per chi intende perdere peso o restare in forma. Un modo alternativo alla solita insalata fresca. Per prima cosa accendete il forno impostando la temperatura a 200° C. Poi pulite l’indivia eliminando le foglie esterne macchiate o danneggiate. Tagliate il torsolo esterno. Sciacquate i cespi di indivia sotto il getto dell’acqua fredda ed assicuratevi che siano perfettamente puliti anche all’interno. Asciugate i cespi tamponandoli con carta assorbente da cucina. Poi metteteli su un tagliere e divideteli a metà.
    Indivia-belga-al-forno
  2. Tagliate ciascuna metà ancora i due parti ed eliminate eventuali residui interni di polvere utilizzando uno straccio umido. Prendete la griglia del forno e disponetevi le fette di indivia. Infornate e fate cuocere per 15-20 minuti. Nel frattempo preparate il condimento. Prendete una ciotola, versatevi un po’ di olio extravergine di oliva un po’ di aceto di vino bianco, un pizzico di pepe, un pizzico di sale e battete il tutto con una frusta da cucina fino ad ottenere una delicata emulsione. Indivia-belga-al-forno
  3. Quando le fette di indivia sono cotte, estraetele dal forno e trasferitele su un piatto da portata. Irrorate le fette di indivia grigliate con l’emulsione precedentemente preparate e lasciatele insaporire per circa 30 minuti prima di servirle a tavola.
    Indivia-belga-al-forno

Indivia belga al forno: consigli

Volendo potete preparare anche l’indivia gratinata. In questo caso, dovete tagliare l’indivia a metà e preparare una sfiziosa impanatura nel seguente modo: mescolate in una ciotola del pane grattugiato, un po’ di formaggio pecorino, un pizzico di sale e pepe.

Distribuite uniformemente la panatura sopra l’indivia belga, aggiungete un filo d’olio e cuocetela in forno per circa 20 minuti e poi servite in tavola come antipasto o come contorno a piatti di carne o di formaggi.

Indivia-belga-al-forno

Informazioni utili sull’indivia

L’indivia, una varietà di cicoria dal sapore leggermente amarognolo, è ricca di vitamina A, C , di vitamine del gruppo B, è una buona fonte di Calcio e di Selenio. Cosa importante e fondamentale è diuretica, leggermente lassativa e particolarmente indicata per chi soffre livelli alti di colesterolo nel sangue.

Inoltre è ottima anche per combattere l’invecchiamento cellulare perchè contrasta la formazione dei radicali liberi. L’indivia belga è ottima anche saltata in padella, alla piastra, stufata, a barchetta con ripieno di ricotta, nelle zuppe e come ripieno di  torte salate.

Indivia-belga-al-forno

Indivia belga al forno foto e immagini