Nepitelle pasquali

Nicola Spisso
  • Autore specializzato in architettura e design d'interni
Nepitelle pasquali

Sommario

Ricetta tipica calabrese delle Nepitelle di Pasqua, dolci a forma di mezzaluna tipici delle festività pasquali.preparate con noci, marmellata d’uva, mandorle, uva sultanina, fichi, liquore, cioccolato e un po’ di cannella: ingredienti, dosi, procedimento e calorie.

Tempo di preparazione:
30 minuti
Tempo di cottura:
40 minuti
Quantità:
8

Ingredienti Ricetta

  • Farina 500 g
  • Strutto oppure 1 dl d’olio 100 g
  • Zucchero (facoltativo) 150 g
  • Marmellata di uva 500 g
  • Cannella 50 g
  • Zucchero 200 g
  • Uva sultanina 50 g
  • Mandorle o noci 250 g
  • Cacao 200 g
  • Liquore 2 bicchieri

Informazioni Nutrizionali

  • Porzione 1
  • Calorie 450

farina-impasto

Preparazione delle Nepitelle di Pasqua

Le nepitelle sono profumatissimi dolci calabresi a forma di mezzaluna e sono tipici delle festività pasquali.
Fatte con noci, marmellata d’uva, mandorle, uva sultanina, fichi, liquore, cioccolato e un po’ di avvolgente cannella, le nepitelle possono essere conservate a lungo.

noci

Preparazione delle Nepitelle di Pasqua

Preparare la pasta per l’involucro delle nepitelle con la farina, lo strutto (od olio), 150 grammi di zucchero (ingrediente facoltativo) e circa un bicchiere di acqua.

strutto

Lavorare l’impasto fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.

impasto-farina

Formare tanti panetti della stessa grandezza.

panetti-foto

Spianare l’impasto ottenuto con il matterello in una o più sfoglie dello spessore di circa tre millimetri.

sfoglia-pasta-frolla

Preparazione del ripieno delle nepitelle

In una terrina a parte mettere la marmellata d’uva, poi aggiungere le noci tritate in precedenza, la cannella, l’uva sultanina, il cacao e infine i due bicchieri di liquore.

Mescolare bene al fine di amalgamare gli ingredienti.

gherigli-noci

Potrebbe interessarti Calza della befana di pasta frolla

Con un tagliapasta rotondo o, in mancanza, un bicchiere, ritagliare dalla sfoglia dei dischetti.

Mettere su ogni dischetto un paio di cucchiaini di ripieno, poi ripiegare la pasta in modo da formare una mezzaluna.

Unire bene i bordi per evitare che durante la cottura il ripieno fuoriesca.

Adagiare le nepitelle su una piastra leggermente infarinata e cuocere in forno a 200° per circa 4o minuti.

Nepitelle - pasquali
Nepitelle – pasquali

Sfornare le nepitelle quando avranno raggiunto un colore dorato.

E per le vacanze pasquali dai un’occhiata alle tante ricette: i dolci di Pasqua.

Galleria foto dolci di Pasqua