Girelle ai mirtilli

Raffaella Gambardella
  • Autore specializzato in Ricette, Cucina, Fotografia
Girelle ai mirtilli

Sommario

Profumate e golose queste sofficissime Girelle ai mirtilli sono l'idea perfetta per una colazione gustosa e piena di energie!

Tempo di preparazione:
4 ore
Tempo di cottura:
10 minuti
Quantità:
4

Ingredienti Ricetta

  • Farina 0 500 gr
  • Lievito secco 7 gr
  • Zucchero semolato 100 gr
  • Acqua calda 300 ml
  • Vaniglia 1 bustina o 1/2 baccello
  • Olio di semi 2 cucchiai
  • Confettura ai mirtilli q.b.
  • Mirtilli freschi q.b.

Informazioni Nutrizionali

  • Porzione 100 gr
  • Calorie 220 kcal

Soffici e profumate, delicate e fragranti queste gustose Girelle ai mirtilli saranno la colazione più amata dai grandi e piccini! Il profumo inconfondibile dei frutti rossi farà di queste brioches la ricetta perfetta per ogni occasione. Semplici e facili da realizzare, pochi ingredienti e tanta buona frutta per deliziare il palato in ogni momento della giornata. Vediamo come realizzare queste gustose Brioche ai mirtilli nella nostra ricetta passo passo!

Procedimento delle Girelle ai mirtilli

  1. Prima di tutto procedete a realizzare un lievitino che conferirà alle girelle morbidezza e fragranza anche per più giorni. In una ciotola unite 100 gr di farina presa dal totale, 40 gr di zucchero presi dal totale e il lievito secco (o fresco, se gradite).
    20210201_110150
  2. Mescolate per bene tutti gli ingredienti secchi e fate cadere a filo 100 gr di acqua tiepida presa dal totale proposto e mescolate con un cucchiaio.20210201_110245
  3. Una volta che avrete ottenuto una pastella densa e collosa coprite con pellicola per alimenti o sigillate con un coperchio ermetico per lievitazione. Lasciate riposare il lievitino che dovrà raddoppiare il suo volume dopo circa 45 minuti.
    20210201_110442
  4. Una volta che il lievitino sarà pronto, avrà raddoppiato il suo volume e presenterà sulla superficie tante bollicine.20210201_152242
  5. In una ciotola capiente unite la farina e lo zucchero e mescolate con cura, praticate un foro al centro e adagiatevi il lievitino e fate cadere a filo la restante parte di acqua tiepida.
    20210201_152606
  6. Lavorate il composto con una spatola fin quando non avrà raggiunto una consistenza densa e morbida.20210201_152933
  7. Spolverizzate la spianatoia con abbondante farina e versatevi l’impasto, lavoratelo con l’aiuto di un tarocco e una volta che si sarà ben asciugato procedete alla seconda lievitazione.
    20210201_153042
  8. Adagiate il panetto in una ciotola, sigillate con pellicola per alimenti e coprite con un telo pulito. Lasciate lievitare in un posto caldo e lontano da spifferi fin quando non avrà triplicato il suo volume, ci vorranno circa 3 ore.
    20210201_153826
  9. Una volta che l’impasto sarà gonfio e ben lievitato potete procedere alla preparazione delle girelle.20210201_191646
  10. Spolverizzate con poca farina il piano di lavoro e rovesciatevi l’impasto ben lievitato.20210201_192120
  11. Con l’aiuto di mattarello stendete l’impasto in una sfoglia ben spessa.
    20210201_193252
  12. Nel frattempo, in un pentolino, sciogliete rapidamente a fiamma dolce della confettura di frutti rossi o mirtilli.20210127_120616
  13. Cospargete la superficie della pasta brioche con la confettura ancora tiepida ed abbiate cura di coprire tutta la striscia di pasta.20210201_193536
  14. Sistematevi dei mirtilli freschi tagliati a metà avendo cura di coprire tutta la superficie.20210201_193846
  15. Con l’aiuto di una rotella taglia pasta o un coltello dalla lama liscia ottenete tante strisce di pasta che poi arrotolerete per formare le girelle.20210201_193934
  16. Una volta ottenuta ciascuna girella, l’aspetto dovrà essere molto simile a questo.20210201_194219
  17. Foderate una leccarda con carta da forno e adagiatevi le girelle ben distanziate l’una dall’altra.20210201_194902(0)
  18. Lasciate lievitare in forno spento per circa 30 minuti e procedete alla cottura.20210201_205415
  19. Cuocete le girelle in forno statico a 170° per circa 20/25 minuti o fin quando non saranno ben dorate in superficie, ancora calde spennellate con uno sciroppo di acqua e zucchero e lasciate asciugare.
    20210201_212603
  20. Servite le girelle a colazione o a merenda perfette da abbinare ad un’ottima tazza di tè o una fresca e sana spremuta d’arancia!PSFix_20210201_215604

Girelle ai mirtilli foto e immagini