Crostata di zucca

Nicola Spisso
  • Autore specializzato in architettura e design d'interni
Crostata di zucca

Sommario

La crostata di zucca, famosa oltre oceano come Pumpkin Pie, è forse la più nota torta di Halloween che vede nell’ortaggio, simbolo della festa, la base per un dolce dal sapore unico.

Tempo di preparazione:
30 minuti
Quantità:
4-6 persone

Ingredienti Ricetta

  • Pasta frolla q.b.
  • Farina 300 gr.
  • Panna 125 ml.
  • Latte 125 ml.
  • Zucchero 150 gr.
  • Cannella q.b.
  • Uova 3
  • Brandy 2 cucchiai
  • Zucca 1 tazza e 1/2

Informazioni Nutrizionali

  • Porzione 100 g
  • Calorie 210
  • Grassi 9 g
  • Carboidrati 26 g
  • Proteine 4 g

Crostata di zucca ricetta

Realizzare la pasta frolla secondo la consueta ricetta e con essa modellare un tondo dal diametro di circa 22-25 cm con il quale rivestire una teglia che dovrà necessariamente avere un’altezza minima di 4 cm.

Crostata di zucca

Intanto portare il forno a temperatura che dovrà assestarsi intorno ai 180°.

Utilizzare una ciotola capiente per unirvi panna, latte, zucchero e un pizzico di cannella. Rimestare per bene e aggiungervi le uova leggermente sbattute e irrorare con il Brandy.

Sarà tempo di aggiungere la zucca cotta al forno e successivamente lessata. Consigliamo di cuocere la zucca nel forno durante il tempo necessario per il raggiungimento della temperatura di cui sopra.

Crostata di zucca

Versare il composto sulla sfoglia, livellarlo, abbassare i bordi di pasta e infornare a metà altezza. A questo punto la cottura dovrà procedere per circa 40-45 minuti, oppure finchè il ripieno non sia evidentemente sodo. L’obiettivo è quello di vedere il centro della torta leggermente tremante se questa viene mossa avanti e indietro.

pasta frolla

La crostata di zucca va servita calda ma è ottimale anche se a temperatura ambiente. Vanta ottimi alleati sia nel gelato alla vaniglia che nella panna montata; tra i liquori invece preferisce il Brandy oppure un buon bicchiere di Porto.