Crostata di maggio

Crostata di maggio

Sommario

La crostata di maggio è in realtà chiamata così per rendere onore alle preziose fragole che conferiranno al dolce un gusto unico, in linea con il frutto di stagione.

Tempo di preparazione:
1 ora 30 minuti
Quantità:
6 persone

Ingredienti Ricetta

  • Latte 180 gr.
  • Farina bianca 180 gr.
  • Marmellata di fragole 120 gr.
  • Zucchero 120 gr.
  • Burro 100 gr.
  • Amaretti 40 gr.
  • Fragole 16
  • Uovo intero 1
  • Tuorlo d'uovo 1
  • Liquore Amaretto 1 bicchiere
  • Limone q.b.
  • Menta foglie

Informazioni Nutrizionali

  • Porzione 100 g
  • Calorie 400

crostata

Mettete sulla spianatoia 150 gr. di farina bianca setacciata, unitevi un pizzichino di sale, gr. 60 di zucchero semolato e la scorzetta gialla, grattugiata, di mezzo li­mone, poi mescolate assieme gli ingre­dienti e fate la fontana; ponetevi al cen­tro gr. 80 di burro ammorbidito, a pez­zetti, il tuorlo, due cucchiaiate di vino bianco secco e un pizzico di lievito in polvere: impastate rapidamente il tutto ottenendo una pasta liscia ed omogenea.

frolla

Fate con essa una palla, avvolgetela in un foglio di carta oleata e lasciatela ripo­sare nello scomparto meno freddo del frigorifero per almeno 30 minuti. Intan­to imburrate ed infarinate uno stampo rettangolare (cm. 24×15), a bordo scannellato indi scuotetelo per far cadere la farina eccedente.


Leggi anche: Gelato di fragole

crema pasticcera

In una casseruolina sbattete l’uovo intero con il restante zuc­chero, 15 gr. di farina e mezza bustina di vanillina, poi diluite il composto con il latte freddo, fatto scendere a filo, mesco­lando con una piccola frusta affinché non rimangano dei grumi.

 rema pasticciera-cottura

Portate la casseruolina su fuoco basso e fate alzare gradatamente il bollore alla crema, quindi toglietela dal fornello, unitevi una cucchiaiata di liquore aromatico e lasciatela intiepidire, rimestandola di tanto in tanto.

Stendete la pasta sulla spianatoia leggermente infarinata, quel tanto che basta per poter rivestire tutto lo stampo; una volta fatto ciò, bucherel­latela sul fondo con i rebbi di una for­chetta ed ingrossatene il bordo con i pic­coli ritagli eccedenti.

Crostata di spinaci con carne

Sbriciolate gli amaretti e distribuiteli sul fondo della pasta, irrorateli con il liquore Amaretto, versatevi sopra la crema e livellatela be­ne.

Togliete il picciuolo alle fragole, la­vatele rapidamente in acqua molto fred­da, quindi asciugatele e tagliatele a spic­chi non troppo sottili.


Potrebbe interessarti: Forno elettrico o forno a gas? Quale scegliere? Costi, consumi e funzioni.

fragole

 

Sistemate tali spicchi, con la parte tagliata rivolta ver­so l’alto, sopra la crema, conficcandoveli leggermente; passate il dolce in forno già caldo alla temperatura di 190 gradi lasciandovelo per circa 40 minuti, avendo cura di metterlo nella parte bassa in mo­do che possa cuocere perfettamente la pasta sul fondo.

Infine, togliete la crosta­ta dal forno e lasciatela raffreddare nello stampo prima di sformarla con estrema delicatezza.

marmellata di uva fragolaFondete su fuoco basso la marmellata di fragole, fatela sobollire per qualche istante, quindi passatela at­traverso un fine colino e nappate con essa, ancora bollente, le fragole. Lasciate raffreddare e poi decorate con fragole intere e l3foglie di menta.


Hai problemi con le piante? Iscriviti al gruppo


Nicola Spisso
  • Laureando in Ingegneria Edile - Architettura
  • Web e Graphic Designer professionista
  • Master in digitale presso Google conseguito nel 2016
  • Autore specializzato in architettura e design d'interni
Suggerisci una modifica