Crema Chantilly

Crema Chantilly

Sommario

La crema Chantilly, dal nome dell'omonima città francese, è una crema vellutata ed aromatica ottenuta dalla lavorazione della panna montata, ideale per farcire torte delicate a base di frutta, pan di Spagna o da gustare al cucchiaio: ricetta, ingredienti, dosi e preparazione.

Tempo di preparazione:
20 minuti
Tempo di cottura:
9 minuti
Quantità:
4

Ingredienti Ricetta

  • Panna fresca 200 ml
  • Zucchero a velo 120 gr
  • Vaniglia 1/2 bacca
  • Uova 4 tuorli
  • Latte 450 ml
  • Maizena o Amido di Mais 40 gr

Informazioni Nutrizionali

  • Porzione 100 gr
  • Calorie 190 kcal
  • Zuccheri 12 g
  • Proteine 3,2 g
  • Colesterolo 76 mg

La Crema Chantilly è una crema base della pasticceria, di origini francesi ben si adatta a moltissime preparazioni. Perfetta per guarnire bignè o per farcire deliziose torte di compleanno, è un’ottima variante della tradizionale crema pasticcera. La sua consistenza leggera e compatta è perfetta per farcire dolci e Pan di Spagna, torte soffici, deliziosi muffins, crostate e tartellette accompagnate da tanta buona frutta fresca di stagione.

E’ una crema molto versatile ed è sicuramente più grassa rispetto alla crema pasticcera classica, data la presenza della panna fresca che va aggiunta alla preparazione base. L’aggiunta della panna, però, la rende soffice e vellutata, leggera e lavorabile e perfetta per la farcitura di dolci di diverso tipo. Può essere un ottimo abbinamento per gelati e dolci al cucchiaio da abbinare a golose mousse o crostatine di profumata pasta frolla.

Pochi ingredienti ma di primissima qualità per realizzare una delle creme più golose ed apprezzate della pasticceria, perfetta per ogni occasione o da gustare nella sua semplice bontà come dessert al cucchiaio, abbinata a frutta secca caramellata o scaglie di buon cioccolato fondente. Vediamo come realizzare questa profumata e golosissima Crema Chantilly nella nostra ricetta passo passo.


Leggi anche: Crema al Mascarpone

Procedimento della Crema Chantilly

  1. Per realizzare la crema chantilly bastano pochi ingredienti facilmente reperibili, l’importante è che siano di ottima qualità in particolare le uova che devono essere freschissime, il latte e una buona panna fresca, cercando di evitare quella vegetale che non monterebbe come quella fresca, rischiando di compromettere il risultato finale della preparazione. Per prima cosa in un pentolino dai bordi alti unite latte, la scorza limone e la mezza bacca di vaniglia, accendete il fuoco a fiamma bassa e riscaldate il latte fin quando non si sarà ben aromatizzato con la vaniglia ed il limone.
    Crema-chantilly
  2. Nel frattempo in una pentola dai bordi alti sgusciate le uova e unite soltanto i tuorli che dovranno essere freschissimi, unite lo zucchero al velo, l’amido di mais e mescolate con una frusta a mano fin quando le uova non saranno gonfie e non ci saranno grumi nè di zucchero al velo nè di amido di mais. Versate a filo il latte caldo e con l’aiuto di un colino filtratelo evitando di far cadere nel composto le bucce di limone. Continuate a mescolare fin quando il composto non sarà ben denso e liscio. Portate la pentola sul fuoco e lasciate addensare a fiamma dolcissima evitando di bruciare il fondo e di farla bollire. Dopo qualche minuto la crema sarà ben densa e vellutata, continuate a girare con la frusta a mano per evitare la formazione della pellicina in superficie. Trasferite la crema in una ciotola e coprite con pellicola per alimenti facendola aderire per bene evitando così l’ingresso di aria che potrebbe seccare la superficie.
    Crema-chantilly


    Potrebbe interessarti: Crema pasticcera ricetta base

  3. Nel mentre la crea si raffredda a temperatura ambiente montate la panna fresca, sistematela in frigorifero e aggiungetela delicatamente con movimenti dal basso verso l’alto alla crema pasticcera base solo quando si sarà ben raffreddata. Mescolate delicatamente e una volta che la panna si sarà amalgamata alla perfezione riponete la crema in frigorifero per almeno 3/4 ore prima di adoperarla.
    Crema-chantilly

Crema Chantilly foto e immagini


Hai problemi con le piante? Iscriviti al gruppo

Laura Bennet
  • Laureata in scienze biologiche
  • Insegnante di ruolo
  • Autore specializzato in Botanica, Biologia e Cucina
Suggerisci una modifica