Castagnaccio Toscano

Castagnaccio Toscano

Sommario

Il castagnaccio, un dolce tipico toscano, preparato anticamente per la mensa dei poveri, è molto apprezzato oggi per la sua genuina bontà, per la ricetta di semplice e veloce preparazione.

Tempo di preparazione:
15 minuti
Tempo di cottura:
30 minuti
Quantità:
6

Ingredienti Ricetta

  • Farina di castagne 200 g
  • Acqua 200 ml
  • Gherigli di noci 50 g
  • Pinoli 50 g
  • Uvetta 100 g
  • Olio di mais 6 cucchiai
  • Rosmarino 1 rametto
  • Sale q.b.

Informazioni Nutrizionali

  • Porzione 100 gr
  • Calorie 243 kcal

Il Castagnaccio Toscano è il dolce autunnale per eccellenza della tradizione gastronomica toscana, ricco e profumato è un dolce facile da preparare unico ed inimitabile. Si tratta di una torta molto semplice realizzata con pochissimi ingredienti e sicuramente appartenente a quelle ricette della cucina povera ma molto proteica, dalla tradizione contadina. Pare che questa ricetta sia nata intorno al 1500.

E’ un dolce a base di farina di castagne con l’aggiunta di uvetta, pinoli e rametti di rosmarino fresco e profumato. Il suo sapore è davvero unico ed è molto rustico, non è molto dolce al palato e presenta una consistenza soffice e morbida.

Una ricetta davvero deliziosa perfetta per questo periodo dell’anno in cui la raccolta delle castagne è in piena attività e si raccolgono ottimi frutti, grandi e carnosi perfetti per questo tipo di preparazione.

Una ricetta antichissima che profuma di tradizione e che nella nostra proposta di oggi vi invitiamo a riproporre a casa vostra in pochi e semplici passaggi. Vediamo come preparare questo delizioso e profumato Castagnaccio Toscano nella nostra ricetta passo passo.


Leggi anche: Torta con pesche sciroppate e panna

Procedimento del Castagnaccio toscano

  1. Nel tempo la ricetta originale ha subito delle variazioni anche in base al cambio di epoche e all’introduzione di nuovi alimenti come il latte o lo zucchero. Del Castagnaccio Toscano ne esistono dunque diverse varianti ed oggi proviamo a riproporvi la ricetta autentica ed originale così come da tradizione. E’ una preparazione facilissima e soprattutto molto veloce, semplicemente serve una ciotola dove mescolare tutti gli ingredienti e poi riporre l’impasto nella teglia e infornare per una cottura perfetta. Come prima cosa mettete in ammollo in acqua fredda l’uvetta per 5 minuti.
    Castagnaccio-toscano
  2. Prendete una ciotola e versatevi all’interno la farina di castagne e un pizzico di sale. Versate l’acqua a filo lentamente e mescolate con una forchetta o con una frusta a mano, fin quando non avrete raggiunto una consistenza liscia e vellutata priva di grumi. Unite i pinoli che se preferite potete tostare leggermente in padella. Strizzate l’uvetta e scolatela per bene e unitela all’impasto ben asciutta. Mescolate per amalgamare tutti gli ingredienti e foderate una teglia quadrata o rotonda con carta da forno oppure spennellate con poco olio.
    Castagnaccio-toscano
  3. Versate il composto nella teglia e decorate la superficie con altri pinoli e con i rametti di rosmarino. Cuocete in forno statico a 180° mettendo la teglia nella parte media del forno e proseguite la cottura per circa 25/30 minuti. Controllate la cottura con uno stecchino e se l’impasto non dovesse essere ancora sodo ma ancora liquido, prolungate la cottura di 5/6 minuti. Una volta cotto, sfornate e lasciate raffreddare in teglia e gustatelo solo quando sarà completamente freddo. Questo dolce può essere servito come fine pasto, ma anche gustato a colazione o a merenda per una pausa di gusto sana, gustosa e delicata.castagnaccio-ricetta-01


    Potrebbe interessarti: Torta di biscotti con crema

Castagnaccio Toscano foto e immagini


Hai problemi con le piante? Iscriviti al gruppo

Laura Bennet
  • Laureata in scienze biologiche
  • Insegnante di ruolo
  • Autore specializzato in Botanica, Biologia e Cucina
Suggerisci una modifica