Caffè alle nocciole

Caffè alle nocciole

Sommario

Buono, goloso e profumato, il Caffè alle nocciole è la classica e intramontabile bevanda che si ordina al bar per una colazione ricca di energie o da gustare per una pausa golosa e ricca.

Tempo di preparazione:
20 minuti
Tempo di cottura:
5 minuti
Quantità:
4

Ingredienti Ricetta

  • Nocciole 100 gr
  • Caffè q.b.
  • Zucchero al velo 4 cucchiai
  • Panna 100 ml
  • Caco amaro q.b.
  • Granella di nocciole q.b.

Informazioni Nutrizionali

  • Porzione 100 gr
  • Calorie 290 kcal

Buono, goloso e profumato, il Caffè alle nocciole è la classica e intramontabile bevanda che si ordina al bar per una colazione ricca di energie o da gustare per una pausa golosa e ricca. Il caffè alle nocciole è una bevanda deliziosa, un’ottima alternativa per chi non gradisce bere il caffè da solo, ma con quel tocco di gusto che fa di questa bevanda una delle più apprezzate, soprattutto tra i giovani.

Molti locali propongono oltre alla caffè alla nocciola, anche altre varietà di caffè in gusti e abbinamenti diversi, ma quello alla nocciola da molti anni è ormai diventato è un must che potete realizzare anche a casa con pochi e semplici ingredienti.

Ogni caffetteria offre una versione personale di questo caffè, c’è chi aggiunge della crema di nocciole di altissima qualità per una consistenza più cremosa, o chi preferisce preparare una pasta di nocciole a regola d’arte tritando nocciole tostate di primissima qualità per gustare una bevanda golosa, ancor meglio se guarnita con soffice panna, cacao amaro e granella di nocciole.


Leggi anche: Pasta di nocciole – ricetta casalinga

Nella nostra proposta di oggi vi forniamo il metodo per realizzare questo caffè unico, da bere non solo a colazione ma in qualsiasi momento della giornata per godere di un momento di relax e di bontà comodamente seduti sul divano di casa vostra. Vediamo come realizzare il Caffè alle nocciole nella nostra ricetta passo passo.

Procedimento del Caffè alle nocciole

  1. Per questa preparazione dovete prima di tutto selezionare delle ottime nocciole per realizzare la pasta che sarà alla base dell’aroma del caffè. Procuratevi delle ottime nocciole spellate, qualora avrete a disposizione delle nocciole ancora con la pelle, basta sistemarle sulla teglia del forno, ripassarle al forno qualche minuto a 180° e una volta che saranno ben fredde, sfregarle all’interno di un telo pulito per rimuovere la pellicina marrone.
    Caffè-alle-nocciole
  2. Nel boccale del mixer unite le nocciole e frullatele fin quando non avrete ottenuto una pasta densa e priva di grumi. Una volta che la crema di nocciole avrà assunto una consistenza vellutata, aggiungete lo zucchero al velo e mixate fin quando non si sarà ben amalgamato. Quando avrete ottenuto una pasta liscia e densa, sistemate la crema in un barattolo e sigillate fino al momento dell’uso. Montate la panna in una ciotola, assicurandovi che sia ben fredda con le fruste elettriche fin quando non sarà ben cremosa, aggiungendo gradatamente due cucchiai di zucchero al velo durante la lavorazione.
    Caffè-alle-nocciole
  3. Preparate il caffè espresso, ben ristretto e preparate dei bicchierini da liquore dove sistemerete sul fondo un cucchiaino di pasta di nocciole, versatevi il caffè per metà che avrete zuccherato prima. Unite due cucchiaini di panna, spolverizzate con poco cacao amaro e guarnite con granella di nocciole tostate per una pausa sensazionale. Caffè-alle-nocciole

Caffè alle nocciole: conservazione

Il caffè alle nocciole, va gustato assolutamente previa preparazione, ma potete conservare la pasta di nocciole ottenuta in un barattolo ben sigillato con capsula ermetica. La pasta di nocciole è preferibile conservarla in frigorifero per un massimo di 4/5 giorni ed utilizzare all’occorrenza non solo per la preparazione del caffè alle nocciole, ma anche per creme e dolci al cucchiaio, golosi e profumati.

Caffè-alle-nocciole

Caffè alle nocciole foto e immagini

Laura Bennet
  • Laureata in scienze biologiche
  • Insegnante di ruolo
  • Autore specializzato in Botanica, Biologia e Cucina
Suggerisci una modifica