Zucchine dietetiche

Zucchine dietetiche

Sommario

Le Zucchine dietetiche sono un contorno semplice e facile da realizzare, richiede pochissimo tempo e consente di portare a tavola un piatto gustoso, sano e leggero.

Tempo di preparazione:
20 minuti
Tempo di cottura:
10 minuti
Quantità:
4

Ingredienti Ricetta

  • Zucchine 300 gr
  • Olio Extra Vergine di oliva q.b.
  • Aglio 2 spicchi
  • Menta q.b.
  • Rosmarino q.b.
  • Aceto balsamico q.b.

Informazioni Nutrizionali

  • Porzione 100 gr
  • Calorie 90 kcal

Questa ricetta, semplice e facile da realizzare, richiede pochissimo tempo e consente di portare a tavola un piatto sano, ma leggero, perfetto soprattutto per chi segue un regime alimentare restrittivo o tenta di combattere problemi di ritenzione di idrica anche dall’interno.

Questa nostra proposta di zucchine dietetiche è adatta per tutti, se volete evitare di friggere o soffriggere, questa è la soluzione ideale per consumare un contorno sano, leggero ma senza perdere il gusto e il sapore unico delle zucchine, alimento indicato soprattutto nelle diete ipocaloriche.

Le zucchine sono ortaggi che si trovano in commercio tutto l’anno, sul banco di frutta e verdura potete trovare zucchine di diverse varietà, da quelle con la buccia chiara e ricche di acqua a quelle dalla buccia verde scuro, notoriamente più amare, ma ricche di polpa e molto gustose.

Queste sono perfette assaporate fritte o in abbinamento con della buona pasta integrale e per preparare un delizioso pesto di zucchine, da spalmare su crostini di pane caldo o in abbinamento a cremosi risotti o lasagne vegane. Vediamo come preparare questo delizioso e gustoso contorno di Zucchine dietetiche nella nostra ricetta passo passo.

Procedimento delle zucchine dietetiche

  1. Per prima cosa lavate con cura le zucchine per eliminare qualsiasi residuo di raccolto. Spuntatele alle estremità evitando di rimuovere troppa polpa e tagliate le zucchine nel modo che più gradite, per questa preparazione vi suggeriamo di tagliare le zucchine in pezzi un po’ più grandi così da lessarle evitando di renderle troppo morbide.
    Zucchine-dietetiche
  2. In una pentola capiente unite tanta acqua e quando avrà raggiunto il pieno bollore, salate a piacere. Unite le zucchine in pezzi e lasciate sbollentare per circa 10 minuti avendo cura di ritirarle ancora sode e turgide. Scolatele in un colino a maglie fitte e lasciate raffreddare a temperatura ambiente.Zucchine-dietetiche
  3. Una volta che le zucchine saranno ben fredde sistematele in una ciotola e a parte preparate un’emulsione. Spremete un limone (o anche un’arancia se ne gradite le note acidule), unite qualche giro d’olio Evo, se preferite dell’aceto balsamico e delle erbe aromatiche a piacere. Noi abbiamo unito della menta glaciale fresca abbinata a dei rametti di rosmarino di fresco raccolto e del sale. Lasciate insaporire per qualche minuto e una volta che sarà pronta e ben profumata, sistemate le zucchine in un piatto e condite con l’emulsione ottenuta. Mescolate con cura, adagiate le zucchine in un piatto da portata e servite in abbinamento ad un buon filetto di pescato fresco, meglio ancora con seppioline tenere alla griglia o crostacei alla piastra. Unite altro condimento anche sul pescato e gustate!
    Zucchine-dietetiche

Conservazione delle zucchine dietetiche

Questo contorno sano e salutare, può essere conservato per un paio di giorni in frigorifero dal momento della preparazione. E’ suggeribile conservare le zucchine sbollentate evitando di condirle tutte per una conservazione migliore. In ogni caso, se dovessero avanzare delle zucchine già condite, potete sistemarle in una ciotola ben coperta o in un contenitore per alimenti ben sigillato e conservare in frigorifero per non oltre due giorni.


Leggi anche: Zucchine alla pizzaiola

Zucchine dietetiche foto e immagini

Laura Bennet
  • Laureata in scienze biologiche
  • Insegnante di ruolo
  • Autore specializzato in Botanica, Biologia e Cucina
Suggerisci una modifica