Fagioli conservazione

Laura Bennet
  • Dott. in scienze biologiche

Metodo casalingo per la conservazione in barattolo dei fagioli freschi raccolti in abbondanza nell’orto e dei fagioli secchi.

fagioli-conservazineProcedimento fagioli freschi
Sbaccellate  i fagioli, lessateli in abbondante acqua fino a completa cottura, Aggiustate di sale e
lasciateli intiepidire.
Procedimento fagioli secchi
Mettete al bagno per una notte i fagioli secchi. Il giorno dopo cambiate l’acqua, copriteli con abbondante acqua calda, salatelie fate cuocere per circa 2-3 ore.
Conservazione a caldo o sterilizzazione
Versate i fagioli con il loro liquido di cottura in barattoli di vetro, sterilizzati, tappateli e avvolgeteli con stracci,

Ponete i barattoli in una pentola sul cui fondo avrete messo uno straccio e copriteli con acqua tiepida e fateli bollire per 30 minuti.
Lasciate raffreddare i barattoli nell’acqua e poi conservateli in dispensa.

Conservazione a freddo o congelamento
Se volete riparmiare tempo potete conservare i fagioli lessati in buste per alimenti legarle con un nodo e riporle nel congelatore.
Al momento dell’uso potete preparare la pasta e fagioli senza scongelarli, mettendoli direttamente in pentola.
Per preparare insalate invece bisogna attendere il tempo di scongelamento e far colare parte o tutto il liquido di cottura.