Caffè aromatico

Caffè aromatico

Sommario

Il Caffè aromatico è una gustosa variante della bevanda tradizionale per assaporarla nella sua bontà con l'aggiunta di spezie, distillati e aromi per una pausa di gusto fresca ed originale.

Tempo di preparazione:
10 minuti
Tempo di cottura:
6 minuti
Quantità:
4

Ingredienti Ricetta

  • Caffè ristretto 200 ml
  • Cannella q.b.
  • Chiodi di garofano q.b.
  • Crema di nocciole q.b.
  • Crema di pistacchio q.b.
  • Buccia di limone bio q.b.

Informazioni Nutrizionali

  • Porzione 100 gr
  • Calorie 90 kcal

Il Caffè aromatico è una gustosa variante della bevanda tradizionale, per gustarla nella sua bontà con l’aggiunta di spezie, distillati e aromi per una pausa di gusto fresca ed originale. Il caffè può essere aromatizzato in molti modi diversi, si può aggiungere un goccino di liquore, del distillato fatto in casa o una fresca e deliziosa scorza di limone per una bevanda gustosa e profumata.

Il caffè si sa, è una pausa che tutti ci concediamo o al mattino appena svegli o al pomeriggio per un momento di relax. Da sorseggiare al risveglio per una carica naturale di energia, per iniziare al meglio la giornata piena di mille impegni o semplicemente per chiacchierare con amici e familiari, il caffè è da sempre la pausa perfetta per ritagliarsi un momento tutto per sé.

Un celebre attore e filosofo italiano, amava affermare in molti dei suoi noti discorsi filosofici e sulla vita che “il caffè è una scusa”, un momento per prendersi del tempo non solo per sé stessi, ma per vivere in convivialità un attimo di gioia tra amici e parenti: il caffè nella sua singolare bontà è un minuto di relax per tutti. I suoi usi in cucina sono tra i più svariati ad esempio per aromatizzare dolci e creme, preparare deliziosi e profumati distillati o semplicemente da aromatizzare in maniera delicata e gentile per gustare una bevanda diversa dal solito, senza rinunciare al gusto e all’aroma dell’autentico caffè espresso.


Leggi anche: Caffè all’anice

Chiodi di garofano, cannella, rhum, distillati e amari sono perfetti per rendere il caffè una bevanda ancora più apprezzata, il cui aroma sarà arricchito da essenze profumate, eleganti e delicate che doneranno a questa bevanda irrinunciabile delle note di freschezza uniche e inebrianti. Vediamo come preparare questo delicato Caffè aromatico nella nostra ricetta passo passo.

Procedimento del Caffè aromatico

  1. Nella proposta di oggi forniremo non solo un suggerimento, ma molti altri modi per rendere questa bevanda ancora più gradevole e profumata. Tra le proposte più comuni il caffè viene solitamente aromatizzato con cacao e cannella, due polveri facilmente reperibili e che tutti abbiamo a disposizione in casa per la preparazione di dolci o creme. Potete preparare il caffè come più gradite, sia in moka che nella tradizionale macchinetta a cialde o con capsule. La soluzione migliore per ottenere un caffè dall’aroma unico è sempre la moka: potete regolare la quantità di caffè e decidere se realizzarlo più leggero, forte o molto ristretto. Caffè-aromatico
  2. Una volta che il caffè sarà pronto potete aggiungere degli aromi o spezie in polvere come la cannella o i chiodi di garofano, oppure diluire una delicata crema alle nocciole o al pistacchio. Se avete in dotazione la pasta di nocciole il sapore sarà sicuramente più intenso e risulterà molto gradevole al palato. L’idea perfetta e molto facile è quella di aggiungere al caffè una scorza di limone bio, il limone donerà un tocco di freschezza rendendolo davvero unico e a cui non potrete più rinunciare. Caffè-aromatico

Caffè aromatico foto e immagini


Potrebbe interessarti: Kirsch o liquore di ciliegie casalingo


Hai problemi con le piante? Iscriviti al gruppo

Laura Bennet
  • Laureata in scienze biologiche
  • Insegnante di ruolo
  • Autore specializzato in Botanica, Biologia e Cucina
Suggerisci una modifica