Consigli su come affittare una casa al mare in sicurezza


Burocrazia e costi. Come bisogna fare per affittare una casa al mare? Come fare per scegliere il prezzo migliore? In questo articolo ti sveliamo tutto quello che c’è da sapere per trasformare una semplice casa in un appartamento ideale per i turisti.

affittare-casa-mare-03


Quando arriva la calda stagione estiva, migliaia di turisti partono per recarsi nelle località marittime con l’intento di godersi una meritata vacanza. C’è chi decide di recarsi in albergo in cerca di tranquillità e chi vuole avere un’intera casa a disposizione per vivere un’esperienza ancora più unica. Chi ha la fortuna di avere una bella casa al mare può decidere di metterla a disposizione dei turisti e quindi decidere di affittarla.

affittare-casa-mare-20

Per fare questo è necessario seguire delle regole ben precise, onde evitare brutte sorprese! Se per caso hai voglia di affittare una casa al mare, quindi metterla a disposizione a turisti per avere un profitto extra, ti consigliamo di leggere questo articolo nel quale ti spiegheremo passo passo come procedere. Prima di tutto andiamo a parlare di quelli che sono i vantaggi e svantaggi dell’affittare una casa al mare.


Leggi anche: Casa set cinematografico

affittare-casa-mare-06


Vantaggi

Affittare una casa al mare è vantaggioso sotto alcuni punti di vista, infatti ti permette di ottenere un profitto. Ovviamente non puoi chiedere all’affittuario di pagare prezzi esorbitanti solo perché tu vuoi guadagnare dei soldi, devi essere onesto e richiedere la giusta somma in relazione alla tipologia dell’immobile, alla manutenzione e alla posizione geografica.

affittare-casa-mare-15

Sarai d’accordo con noi con l’affermare che una casa con vista sul mare ha più valore di una casa con vista su strada, come una casa che dista 5 minuti dal mare avrà più valore di una casa che dista 15 minuti dallo stesso. Un altro vantaggio può essere quello di avere libertà decisionale, perché sarai tu a decidere a chi affittare, e quando farlo, in questo modo avrai anche tu il tempo di trascorrere una bella vacanza in famiglia.

affittare-casa-mare-07

Svantaggi

Quando decidi di affittare una casa al mare non ci sono solo dei vantaggi. Uno svantaggio può essere quello di avere paura di lasciare la propria casa nelle mani di qualcuno senza sapere come verrà trattata. Per far fronte a questa problematica innanzitutto devi avere contatti diretti con l’affittuario e quindi avere modo di conoscerlo, in più è importante chiedere sempre una somma come garanzia per avere le spalle coperte.


Potrebbe interessarti: Consigli su come e dove comprare casa a Londra

affittare-casa-mare-02

Promozione

Promuoversi è importante per farsi conoscere, senza un’adeguata promozione nessuno può trovare la tua casa e pensare di prenderla in affitto! Quindi devi prenderti un po’ di tempo per registrarti sulle varie piattaforme, e i portali che i potenziali turisti andranno a consultare. Nella registrazione è importante inserire le foto della casa, le caratteristiche, ma anche essere trasparenti inserendo le giuste tariffe.

È importante farsi conoscere a livello internazionale, quindi anche all’estero. Per fare questo ci sono dei siti specifici e molto conosciuti nei quali è possibile registrarsi. Un’altra idea potrebbe essere quella di creare un sito web dal quale gestire le varie prenotazioni.

affittare-casa-mare-09

Burocrazia

Affittare una casa al mare non risulta essere un’attività imprenditoriale, quindi non bisogna necessariamente avere la partita IVA. Ovviamente bisogna essere in regola, è necessario informarsi presso gli uffici competenti nei vari comuni delle diverse regioni d’Italia.

Per affittare una casa al mare, è necessario redigere un contratto, per essere in regola, tutelare i propri diritti e ancora di più per evitare di ricevere sanzioni. Questo contratto dovrà essere chiaro e contenere i termini di consegna della casa, le caratteristiche, la descrizione, l’importo del canone, le spese e soprattutto i dati personali di chi affitta, in questo caso tu, e dell’affittuario.

affittare-casa-mare-11

Costi

I costi per affittare una casa al mare possono variare in relazione al posto in cui è situato l’immobile, quindi alla sua posizione geografica, ma anche in base alle condizioni e al periodo scelto. È chiaro che in estate i costi aumentano, mentre in primavera e autunno subiscono una notevole diminuzione.

Se una casa è grande e tenuta bene avrà dei costi maggiori, viceversa se le dimensioni sono ridotte e anche le condizioni più precarie. Se la casa è situata in un paesino con tutti i confort avrà un costo maggiore, in caso contrario, se è posizionata lontano dal paese e dal mare avrà costi minori.

affittare-casa-mare-08

Dopo tutti questi esempi pensiamo sia chiaro che il costo finale dipende da differenti fattori che bisogna analizzare con cura.
In ogni caso se deciderai di affittare a qualcuno la tua casa al mare non puoi sparire, ma devi rimanere reperibile in caso di imprevisti. Non puoi lasciare l’affittuario solo, d’altronde la casa è sempre tua!

affittare-casa-mare-12

Consigli su come affittare una casa al mare in sicurezza: galleria immagini

Ti abbiamo spiegato in maniera chiara quello che serve per permetterti di affittare la tua casa al mare e rendere felici i turisti. Se questo articolo lo hai trovato utile sfoglia questa galleria di immagini e lascia un bel commento!

Fausta Radesca

Commenti: Vedi tutto