Zanzare: ci conviveremo fino a dicembre

Rita Paola Maietta
  • Giornalista Pubblicista
21/10/2022

Sono tra gli insetti più fastidiosi nei quali ci si può imbattere e, negli ultimi anni, anche pericolosi. Stiamo parlando delle zanzare che, stando alle stime degli esperti, potranno sopravvivere fino a Natale. Vediamo perché.

zanzare
zanzare a dicembre

Credevamo che l’avvento dell’autunno ci permettesse di liberarci delle zanzare. Invece, non è stato così, almeno per il momento. Ciò è stato dovuto al fatto che non si sono avuti degli abbassamenti di temperature notevoli. In tutta la penisola, infatti, le temperature medie sono ancora particolarmente alte. Si sta parlando molto, infatti, di ottobrata, ovvero un mese di ottobre con temperature minime mai al di sotto dei 15 gradi, soprattutto al Sud. Siccità e caldo torrido hanno caratterizzato molte giornate d’autunno nel nostro paese.

Questo scenario ha favorito la sopravvivenza nonché la proliferazione delle zanzare. Un habitat perfetto per loro questo autunno figlio dei cambiamenti climatici. A confermarlo è stato anche Pierfilippo Cerretti professore dell’Università La Sapienza di Roma. Egli, in un’intervista condotta da Repubblica, ha affermato che le zanzare potranno proliferare e sopravvivere fino a quando non ci sarà un calo netto e duraturo delle temperature.

Le stime sono che, almeno nella Capitale, le zanzare potranno continuare a proliferare almeno fino a quando non si farà l’albero di Natale.