Zafferano, la scienza svela la vera origine di questa spezia

Massimiliano Grimaldi
  • Direttore responsabile
18/07/2022

Dove e quando è stato coltivato per la prima volta? Ecco lo studio condotto in Germania cosa ci ha svelato sulla spezia estratta dai fiori del Crocus Sativus.

Zafferano

Lo zafferano è una spezia preziosissima coltivata in tutto il mondo, ed utilizzata principalmente in cucina per preparazioni sopraffine. Una ricerca condotta in Germania, che ha messo a confronto aspetti della genetica di questo fiore e reperti artistici, ha portato alla conclusione che lo zafferano risale alla Grecia dell’età del bronzo, intorno al 1700 a.C.

Ci sono circa 250 specie differenti di Crocus, presenti in diverse zone del mondo. C’è, però, una grande differenza tra tutti i generi indicati in precedenza e lo zafferano domestico che non si trova in natura, e cresce solo con l’aiuto dell’uomo in modo asessuato, dividendo i cormi, quelli che volgarmente vengono detti steli.