Un nuovo parassita minaccia le api

Massimiliano Grimaldi
  • Direttore responsabile
15/07/2022

L’Aethina tumida sta minacciando gli insetti impollinatori insediandosi nell’arnia e distruggendo gli alveari. Oltre a pesticidi killer e il riscaldamento globale, arriva una nuova minaccia per le api. 

Api

Una nuova minaccia per le api. Dopo il virus delle ali deformate, i pesticidi killer e il riscaldamento della terra, arriva anche un insetto infestante meglio conosciuto col nome di “coleottero degli alveari”. 

L’allarme arriva dagli Stati Uniti, precisamente dai ricercatori del Virginia Tech, che descrivono questo insetto infestante come un vero e proprio nemico delle api mellifere.

L’Aethina tumida si insedia nell’arnia, portando le api ad abbandonarla, oltre a causare la fermentazione del miele già presente all’interno, prodotto dalle api. Un danno importante, visto che potrebbe portare alla scomparsa di colonie di api, che rappresentano 3/4 delle colture alimentari mondiali, essendo insetti impollinatori.