Pulire l’argento in modo naturale: tutti i trucchi

Elisa Cardelli
  • Autore - Laurea in Semiotica
19/11/2022

Per pulire l’argento è possibile sfruttare alcuni utilissimi rimedi naturali che consentono di eliminare la patina nera che si forma su oggetti di questo materiale. Ecco quindi i trucchi e i consigli da seguire per una pulizia semplice ed efficace dell’argento.

pulire-argento
Orecchini d’argento

Pulire l’argento in maniera naturale è possibile e molto semplice se si conoscono i prodotti da utilizzare. Per eliminare la patina nera che si forma su posate e gioielli d’argento, infatti, si possono usare alcuni trucchi fai da te. L’argenteria, allora, grazie a un po’ di buona volontà e a rimedi naturali, tornerà a splendere come se fosse nuova.

Uno dei migliori metodi per pulire l’argento consiste nel foderare con alluminio un contenitore di vetro e aggiungere del sale grosso. All’interno della bacinella si devono poi aggiungere gli oggetti da pulire e l’acqua bollente. Dopo circa un’ora, l’argento sarà come nuovo. Nel caso vogliate ottenere un effetto lucente, suggeriamo di usare succo di limone e bicarbonato.

Per una pulizia perfetta si può usare anche la birra che regala un effetto perfetto. Vi stupirà sapere che persino l’acqua di cottura di patate unita ad aceto bianco è ideale per pulire i gioielli d’argento.