Ortensie: le 5 varietà più amate

Elisa Cardelli
  • Autore - Laurea in Semiotica
06/11/2022

Le ortensie sono piante molto apprezzate per via del loro aspetto elegante e per le poche cure di cui hanno bisogno. Non tutti sanno che ne esistono diverse varietà e ognuna di esse ha le proprie caratteristiche: ecco le 5 più amate.

ortensie-5-varietà-più-amate
Ortensie

Tra le piante più diffuse nei giardini italiani ci sono senza alcun dubbio le ortensie. Queste splendide piante sono apprezzate per il loro aspetto elegante e per il fatto che necessitano di poche cure per crescere bene. La natura offre la possibilità di scegliere tra diverse varietà, per questo vogliamo svelarvi le 5 varietà più amate di ortensia:

  • Hydrangea Quercifolia Snow Flake: questa varietà ha foglie dalla particolare forma lobata che risultano davvero piacevoli alla vista. Le infiorescenze, prima verdi, poi bianche e infine con tocchi rosa, sono a pannocchia e hanno un aspetto molto appariscente.
  • Hydrangea Paniculata Vanille Fraise: ancora poco diffusa, questa varietà molto elegante e ha il vantaggio di fiorire tutto l’anno.
  • Hydrangea Arborescens Pink Annabelle: robusta e raffinata, questa varietà è caratterizzata da infiorescenze prima rosa inteso e poi sfumate.
  • Hydrangea Anomala SSP. Petiolaris Silver Linvig: questa ortensia fiorisce un po’ meno delle specie classiche, ma è ideale come copri suolo oppure per coprire i muri esterni.
  • Hydrangea Runway Bride: nata da un lavoro di ibridazione in Giappone, la pianta ha infiorescenze su tutto il ramo.