Lavoretti con le foglie secche per bambini

Maria Chiara Barsanti
  • Dott. in Relazioni Internazionali
26/10/2022

I lavoretti con le foglie secche più simpatici da fare in casa con i bambini di ogni età. Tante idee per creare in allegria.

lavoretti-foglie-secche-bambini-1

D’autunno lo spettacolo offerto dalla natura lascia tutti a bocca aperta, anche i bambini. Tra i progetti più creativi e low cost da realizzare ci sono senza dubbio i lavoretti con le foglie. Dopo una bella passeggiata all’aria aperta si possono realizzare disegni e collage con i bambini di tutte le età.

L’unico ingrediente che serve, oltre alle foglie appunto, è la fantasia. Si parte dall’osservazione delle foglie raccolte e in base alla forma si decide in cosa trasformarle: la capigliatura di una bambina (come nell’immagine)? Gli aculei di un porcospino? Oppure le ali di una civetta?

Non c’è limite alla creatività, le singole foglie possono essere trasformate in accessori oppure usate come base per disegnare. In aggiunta, si possono utilizzare oggetti di uso comune quali pennarelli colorati, acquerelli o tempere. Ricci di castagne, ghiande e pigne sono le benvenute per un lavoretto autunnale che farà un figurone.

Un’idea carina da copiare è il collage che riproduce animali ed elementi della natura. In base alle proprie abilità e al tempo che si ha a disposizione, sarà possibile realizzare anche interi paesaggi o ritratti.

Infine, usando le tempere le foglie possono trasformarsi in stampini per dare vita ad altrettanti lavoretti diversi. Basterà ricoprire la foglia di vernice et voilà, il gioco è fatto.