Lavare i piatti senza detersivo: ecco come fare

Elisa Cardelli
  • Autore - Laurea in Semiotica
27/10/2022

Se in casa avete finito il detersivo per lavare i piatti, è possibile utilizzare alcuni prodotti naturali per una pulizia perfetta delle stoviglie. Scopriamo quali sono i migliori rimedi naturali da sfruttare.

lavare-piatti-senza-detersivo
Lavare i piatti

Lavare i piatti senza detersivo è possibile e molto semplice se si conosce quali prodotti sfruttare. Grazie ad alcuni rimedi naturali, infatti, si riesce a pulire perfettamente le stoviglie anche senza usare il detersivo. Uno dei migliori metodi consiste nell’utilizzare le bucce di patate per sgrassare piatti e posate. Se combinate con il bicarbonato di sodio, poi, queste risultano perfette anche per eliminare il grasso più ostinato.

È possibile anche utilizzare l’acqua di cottura delle patate per avere un effetto sgrassante. In questo caso basta raccoglierla nel lavandino e immergervi i piatti e le posate mentre è ancora calda. In alternativa, si può utilizzare l’aceto bianco e il succo di limone mescolati insieme per creare una soluzione da usare per lavare le stoviglie.

Una volta sfruttati questi rimedi per lavare i piatti senza detersivo, è fondamentale risciacquare bene con abbondante acqua.