Fogli di giornale contro il proliferare delle erbacce

Tiziana Morganti
  • Dott. Storia Moderna
21/08/2022

Per quanta attenzione si possa porre, le erbacce tendono sempre a ripresentarsi. Una delle soluzioni più economiche e sostenibili prevede di creare un ambiente umido e privo del raggi solari per non permettere la crescita e il riprodursi.

Fogli, Giornale

Chiunque possegga un giardino conosce alla perfezione le gioie e i dolori che nascono dal dovere prendersi cura delle piante e, in modo particolare, del manto erboso. Uno dei nemici giurati di un prato in salute e ben tenuto, in particolare, è la presenza di erbacce indesiderate. E spesso sembra che si tratti di una lotta impari. In effetti, non è importante quanto tempo, energie e dedizione si impieghino nell’individuarle ed estirparle. In qualche modo queste sembrano destinate a presentarsi addirittura raddoppiate.

Ovviamente è assolutamente proibito arrendersi anche se la battaglia sembra persa in partenza. Ma come fare? In questo caso proviamo a puntare l’attenzione su di una tecnica del tutto casalinga che richiede l’utilizzo di un oggetto presente in qualsiasi abitazione o, comunque, facilmente reperibile. Si tratta di un semplice foglio di giornale che, oltre ad essere economico, ha anche il pregio di avere un valore completamente sostenibile.

Una soluzione che, oltretutto, è anche molto semplice da applicare. Per prima cosa, infatti, basta individuare l’area con una maggior presenza di erbacce e innaffiarla abbondantemente. Dopo aver concluso questa fase, è arrivato il momento di stendere sopra il prato dei foglio di giornale che aderirà perfettamente alla superficie. In questo, modo, infatti, le erbacce vengono private della luce necessaria per crescere. Come ultima fase, poi, si deve innaffiare nuovamente e coprire il tutto con del pacciame, ossia dei residui organici. In questo modo i giornali andranno in decomposizione offrendo del nutrimento agli organismi buoni per la salute del vostro prato.