Fibra di legno: un eccellente isolante termico naturale

Elisa Cardelli
  • Autore - Laurea in Semiotica
19/11/2022

La fibra di legno è un prodotto naturale di origine vegetale davvero molto utilizzato in edilizia come isolante termico. Questo materiale ecologico è quindi utile per combattere le dispersioni di calore nelle abitazioni in maniera efficace e aiuta allora a risparmiare in bolletta.

fibra-di-legno
Fibra di legno

Conosciuta anche come lana di legno, la fibra di legno risulta essere molto apprezzata nel mondo dell’edilizia. Questo prodotto di origine vegetale è infatti ideale per migliorare l’isolamento termoacustico di un’abitazione. Utilizzare la fibra di legno significa poi sfruttare anche la sua buona capacità di accumulo di calore e dunque risparmiare anche in bolletta. Questo materiale, infatti, mantiene il calore all’interno dell’abitazione durante i mesi freddi e ritarda il passaggio dall’esterno all’interno nei masi caldi.

Le applicazioni del materiale in questione sono davvero numerose, le principali riguardano:

  • Coperture di solai
  • Isolamento esterno
  • Pareti interne ed esterne
  • Isolamento tra i travetti di copertura
  • Cappotto termico
  • Isolamento della pavimentazione

I vantaggi della fibra di legno sono notevoli anche dal punto di vista ecologico. Questo materiale, riciclabile e riutilizzabile, è allora molto apprezzato nella bioedilizia. Inoltre, la lana di legno è largamente disponibile in piantagioni in Europa dove gli alberi sono ripiantati ciclicamente e dunque a crescita controllata.