Eccellenza italiana: numeri da record per il fotovoltaico

Maria Chiara Barsanti
  • Dott. in Relazioni Internazionali
03/11/2022

Nel primo semestre del 2022 sono stati raggiunti risultati ben oltre le aspettative. Ci si prepara a chiudere un anno con migliaia di nuovi impianti: ecco dove sono nel nostro Paese.

eccellenza-italiana-numeri-da-record-fotovoltaico-1

Mentre ci prepariamo a vivere un inverno tra i più costosi in termini di bollette e costo del riscaldamento, uno spiraglio di luce rassicurante arrivare attraverso le parole del CEO di Enel Francesco Starace. Questi ha tracciato un quadro piuttosto positivo sulle fonti rinnovabili in Italia.

Stando alla sua dichiarazione, per l’Italia sarà possibile affrancarsi dal gas tramite le energie rinnovabili usando batterie e lavorando sulle reti digitali. In poche parole, nel primo semestre del 2022 le richieste per l’allacciamento di pannelli fotovoltaici sono triplicate: si è passati da 450 megawatt a ben 2.500 nuovi megawatt di fotovoltaico.

Ad oggi sul podio delle regioni più virtuose come numero di impianti installati troviamo per lo più il Nord Italia. Degli 880mila impianti presenti a livello nazionale, il 15,4% si trova in Lombardia, seguita da Veneto e Emilia Romagna.

Il discorso si capovolge quasi del tutto se si parla della potenza installata. In questo caso, a primeggiare troviamo la Puglia, che da sola produce il 13,5% del totale energetico nazionale derivante dal fotovoltaico.