Cosa fare se i jeans sono troppo stretti?

Tiziana Morganti
  • Dott. Storia Moderna
09/11/2022

Da una stagione all’altra avete scoperto che i vostri jeans non vi entrano più? Niente paura, due piccoli trucchi vi aiuteranno ad indossarli nuovamente. 

Jeans
Come allargare i jeans

Con il cambio di stagione è necessario affrontare un’attività che non è sempre piacevole. Si tratta del riordino dell’armadio dovendo dire un “arrivederci” a molti abiti estivi o primaverili. Un lavoro necessario che, però, potrebbe anche presentare qualche sorpresa spiacevole come, ad esempio il ristringimenti di alcuni capi di abbigliamento. In questo caso specifico vogliamo prendere in considerazione uno tra i pantaloni più amati ed utilizzati come i jeans.

Ognuno di noi ha nell’armadio un modello del cuore, quel paio di pantaloni che riescono a farci sembrare, quasi magicamente, più magri e più alti. Cosa fare, dunque, se da una stagione all’altra li scopriamo più stretti a causa, magari, di un lavaggio sbagliato prima di essere riposti? Nonostante la situazione possa apparire disperata in realtà esistono dei trucchi cui fare affidamento e tutti senza dover ricorrere a particolari doti sartoriali.

La prima soluzione cui far affidamento è stretchare il tessuto. In poche parole, dopo averli lavati e lasciati asciugare, si devono indossare ancora umidi. A quel punto non rimane che fare alcuni squat per allargarli soprattutto in vita.

Se, invece, volete rendere il vostro jeans più largo di una taglia allora è il caso di munirsi di ferro da stiro. Anche il questo caso si consiglia di lavorare su di un tessuto ancora umido e di passare il ferro molto caldo proprio sulle zone più strette.