Clima, ottobre 2022 mese più caldo degli ultimi anni per l’Italia

Il mese di ottobre è stato per molte regioni del Belpaese, da nord a sud, ben più caldo rispetto agli anni passati. Il termometro medio, in Italia, ha registrato uno scarto di 2,08° C paragonato alla media stagionale dell’ultimo trentennio. 

Termometro

Le temperature sopra le medie non si sono lasciate attendere nemmeno quest’anno, dove soprattutto nelle regioni del nord si sono registrati valori nettamente superiori a quelli degli autunni passati. Nel mese di ottobre, la media stagionale è stata oltrepassata di oltre 2 gradi centigradi, il che vuol dire per le rilevazioni sul clima che ci sono stati degli effetti che per la salvaguardia ambientale non devono passare inosservati. Per il riscaldamento globale, infatti, gli effetti negativi sarebbero tornati a farsi sentire, lasciato per un attimo da parte il generale calo delle temperature che si è avuto tra fine agosto, inizio settembre.

Ottobre mese estivo, le differenze da Nord a Sud

L’inizio dell’autunno ha avuto per quasi tutte le regioni italiane le caratteristiche dell’estate vera e propria. In particolare, nell’Italia settentrionale si è registrata una media superiore di 3,18 gradi. Nell’Italia centrale il rialzo dela temperatura media è stato più moderato: 1,60 gradi circa. Al sud, il valore superiore alla media si è attestato sul +1,36 gradi centrigradi.