Asciugatrice: come usarla per ridurre il consumo energetico

Autore:
Elisa Cardelli
  • Autore - Laurea in Semiotica
28/11/2022

L’asciugatrice è un elettrodomestico che consuma parecchia energia elettrica e per questo è bene sapere come fare per risparmiare. Ecco allora alcuni consigli che vi permetteranno di evitare bollette salatissime senza rinunciare all’asciugatrice.

asciugatrice
Asciugatrice

Per evitare di consumare energia elettrica in maniera eccessiva, è chiaro che l’asciugatrice debba essere usata solo in caso di necessità. È quindi essenziale non usarla abitualmente, ma solo quando fa freddo ed è molto umido. Per evitare che il suo impiego faccia schizzare il costo della bolletta, è necessario anche fare attenzione ad altri aspetti.

Risulta infatti essenziale fare l’asciugatrice solo a cestello pieno: consigliamo quindi di scegliere un modello che abbia lo stesso carico della lavatrice. È bene poi cercare di diminuire il tempo d’azione inserendo i capi già centrifugati in maniera che non siano completamente zuppi.

Il programma si deve scegliere poi in base alla biancheria da asciugare. Il consiglio è comunque sempre quello di evitare cicli lunghi quando non è necessario. Sarebbe poi opportuno optare per il programma stiro che consente di stirare i capi più facilmente.

Infine, resta importante la scelta del modello di asciugatrice. È infatti molto importante acquistarne una di classe energetica superiore.