Albero di Natale vero: come farlo durare più a lungo

Vuoi far durare più a lungo il tuo albero di Natale vero? Per mantenere in vita il tuo albero il più a lungo possibile (fino a 6 settimane) ti basta seguire questi suggerimenti e il gioco è fatto.

Albero di Natale vero: come farlo durare più a lungo
Albero di Natale vero

Se sei amante delle festività natalizie e non vedi l’ora di decorare il tuo albero di Natale in anticipo, questo significa portare a casa un albero vero quanto prima e sperare che duri per diverse settimane.

Ci sono una serie di trucchi per far durare più a lungo un albero di Natale e nessuno di questi implica il consiglio che senti spesso per prolungare la fioritura dei fiori recisi, come tagliare il fondo ad angolo o aggiungere zucchero (o melassa, aspirina, conservanti commerciali o altri additivi non necessari) all’acqua.

In effetti, le uniche cose di cui il tuo albero avrà bisogno per una vita lunga, sono un taglio netto e molta acqua. Non appena porti il ​​​​tuo albero in casa, sistemalo in un robusto supporto per alberi con un generoso serbatoio d’acqua che ne contenga almeno un litro.

Colloca l’albero nel vaso e tienilo lontano da fonti di calore. Per quanto possa piacerti l’idea di un albero di Natale accanto al caminetto, in realtà non è il posto più ideale.

Fonti di calore come caminetti, stufe a legna e radiatori spesso seccano un albero molto più velocemente di quanto tu possa annaffiarlo, quindi è meglio posizionare il tuo albero lontano da apparecchi di riscaldamento e prese d’aria e lontano dalla luce solare diretta.