Acqua ossigenata: una grande alleata contro la muffa

Elisa Cardelli
  • Autore - Laurea in Semiotica
25/11/2022

Uno dei migliori metodi per combattere la muffa in casa consiste nell’utilizzare l’acqua ossigenata. Scopriamo come sfruttare al meglio questo straordinario rimedio fai da te.

acqua-ossigenata-muffa
Acqua ossigenata

L’acqua ossigenata è uno straordinario rimedio fai da te per eliminare anche lo sporco più ostinato in casa. Sfruttando questo prodotto, infatti, è possibile addirittura dire addio alla muffa. Usare acqua ossigenata nelle pulizie quotidiane è dunque molto utile per combattere la muffa che tende a formarsi in casa.

Nel caso abbiate muffa sui muri, potete agire inumidendo un panno con acqua ossigenata e tamponare delicatamente. Una volta lasciato asciugare, scoprirete che il muro sarà perfettamente pulito.

Se il problema sorge nella doccia, consigliamo di usare ovatta inumidita con acqua ossigenata e disporla sopra alla zona interessata dal problema. Dopo qualche ora, potrete togliere l’ovatta e notare quanto la situazione sia migliorata.

La muffa si annida nella lavatrice? Nessun problema. Vi basterà mettere una tazza di acqua ossigenata nel cestello e avviare un lavaggio ad alta temperatura. È anche possibile aggiungere il prodotto nel cassettino e usare una spugna morbida incastrandola bene. Dopo averla lasciata lì per qualche ora, noterete che lo sporco sarà sparito.