Tisana di tè verde per il morbo di Alzheimer

Laura Bennet
  • Autore - Laurea in scienze biologiche

tisana

Il morbo di Alzheimer è è una malattia degenerativa altamente invalidante che generalmente si manifesta intorno ai 65 anni di età.  Anche se la causa che la causa non è ancora nota i sintomi, invece, sono ben riconoscibili.

La malattia nella fase iniziale si manifesta con un leggero calo delle funzioni cognitive, del linguaggio, della memoria, e dell’orientamento. 

Nella seconda fase o fase intermedia aumenta il deficit cognitivo, cresce la difficoltà di produzione del linguaggio.

Nella fase più avanzata i soggetti colpiti dal morbo di Alzheimer evidenziano una disorganizzazione nella produzione di frasi, fanno confusione sui significati delle parole, manifestano problematiche comportamentali (vagabondaggio), psichiatriche (confusione, ansia e depressione), difficoltà progressive nella cura della persona (lavarsi, vestirsi, assumere farmaci, ecc.) e infine compromissione progressiva della salute.

foglie tè verde

Secondo recenti studi medici l’insorgenza del morbo di Alzheimer può essere contrastata o ritardata riccorrendo al tè verde, un tè benefico ricco di antiossidanti che riduce i depositi di colesterolo nel sangue e aumenta sensibilmente le difese organiche.

Tisana

L’assunzione regolare di tè verde sembra contrastare gli enzimi che collaborano allo sviluppo di questa malattia che, negli ultimi anni, sta colpendo un numero sempre più alto più persone.