Piscine interrate: guida alla scelta giusta

Se cerchi una soluzione semplice ed elegante per creare un’oasi di pace nel tuo spazio esterno, una piscina interrata potrebbe essere la soluzione. Scopri di più in questa guida. 

piscine interrate 3

Se vuoi creare una piccola oasi di relax nello spazio esterno di cui disponi, una piscina interrata potrebbe essere l’elegante soluzione per te. Prima di correre con la mente a fantastici tuffi e bagni di sole, ci sono dei fattori da considerare e delle tipologie di piscina interrata tra cui scegliere, per qualità e materiali.

Per prima cosa, tieni a mente l’uso che vorrai farne. Considera che una piscina completamente interrata, a livello del terreno, è perfetta per i bambini, ma anche per tutti coloro che hanno una ridotta mobilità. A loro, infatti, è facilitato l’accesso in acqua.


Leggi anche: Piscina interrata: costi, tipologie, dimensioni e forme

Le piscine interrate, inoltre, sono in grado di inserirsi perfettamente nel paesaggio in cui vengono inserite. Questo anche perché le combinazioni possibili sono tantissime e sono in grado di rispondere a tutte le esigenze non solo estetiche ma anche di funzionalità.

Naturalmente, proprio per la sua natura, la piscina interrata necessita di uno studio progettuale a monte, in cui verrà stabilito, tra le altre cose, anche il budget che hai a disposizione. In questa guida, cercheremo di fare una panoramica tra i materiali più utilizzati per le piscine interrate e i prezzi.

piscine interrate 7

Piscine interrate prezzi

Quanto costa realizzare nel proprio giardino una piscina interrata? Rispondere a questa domanda non è facile. Sul prezzo, infatti, influiscono diversi fattori, tante quante sono le voci presenti sul preventivo dell’azienda professionale a cui ti sei rivolto.

Diverse aziende ma anche molti siti web, sono in grado di farti configurare la piscina fai-da-te direttamente online, selezionando le voci che ti interessano. Sul costo inciderà il materiale ma anche tutti gli elementi che deciderai di aggiungere per personalizzarla. Ad esempio, il colore del fondale, le luci per illuminarla.

Ad incidere sul prezzo, naturalmente, la grandezza ma anche il trasporto ed il montaggio. Alcune piscine, in monoblocco, potrebbero essere anche montate fai-da-te.

piscine interrate 4

Piscine interrate fai da te

Una piscina interrata, come abbiamo letto poco più su, può essere anche realizzata ricorrendo al fai da te. In commercio, infatti, esistono dei veri e propri kit comprendenti tutti gli elementi che andranno a comporre la tua vasca a casa.


Potrebbe interessarti: Entrata in spiaggia per piscine interrate: un’oasi di relax

Tra questi elementi spiccano: skimmer, pozzetto di fondo, bocchetta di immissione e presa a spazzola che fungono da accessori di filtrazione. Poi, nel kit è presente un impianto idraulico completo, dotato di filtro a sabbia e dotato di elettropompa filtrante. E ancora, il locale tecnico preassemblato e tutti gli elementi per illuminare, generalmente al LED, con possibilità di personalizzazione.

Tra gli altri accessori che potrebbero esserci da montare, in autonomia, i liner presagomanti e le membrane da saldare oltre che tanti accessori per l’idromassaggio.

piscine interrate 2

Piscine interrate in acciaio

Le piscine interrate in acciaio vengono vendute generalmente in kit composti da pannelli di acciaio zincato a caldo. Il che è una soluzione piuttosto innovativa per realizzare piscine che ha avuto l’approvazione della CE.


Hai problemi con le piante? Iscriviti al gruppo

Tra i pregi di questo tipo di piscine spicca il fatto di essere in grado di sopportare anche eventuali assestamenti di terreno. Perciò, il tutto è particolarmente indicata per la costruzione nelle residenze. L’acciaio in panelli è molto leggero e, soprattutto, elastico.

Un altro fattore da non trascurare è il fatto che la realizzazione e la messa in posa possono avvenire in tempi molto ristretti, se confrontati a quelli di altre piscine interrate. Le possibilità di personalizzazione sono varie. Inoltre, le piscine in alluminio sono molto resistenti e durano molto nel tempo. Sono perfette anche se hai un budget ridotto.

piscine interrate 1

Piscine interrate in cemento armato

Tra i pregi che ti potrebbero far propendere per la realizzazione di una piscina in cemento armato, spicca la possibilità di personalizzazione massima. Quell’idea di piscina magnifica che avevi in testa si può realizzare senza problemi. Prima di sceglierne una di questo tipo, però, devi considerare anche gli svantaggi.

Come per tutte le piscine interrate, potrebbe essere necessario chiedere dei permessi per scavare nel giardino. Per questo motivo, dovrai attendere i tempi burocratici che ti daranno, poi, il via libera.

Per essere realizzata, una piscina in cemento armato richiede molto tempo, circa 90 giorni. Perché? Perché la costruzione avviene direttamente sul posto. Oltre al costo dei materiali di costruzione, ad influire sul prezzo spiccano i tempi di cantiere.

Tra gli altri svantaggi, la garanzia limitata che si aggira attorno ai 10 anni, molto inferiore rispetto alle piscine interrate costruite in altri materiali.

piscine interrate 6

Piscine interrate: guida alla scelta giusta – foto e immagini

Sai già quando inizierai gli scavi per la tua piscina interrata? Qualunque sia il momento giusto per te, siamo sicuri di averti fornito una piccola panoramica utile a guidarti nella scelta.

Rita Paola Maietta
  • Giornalista Pubblicista dal 2010
  • Laurea Magistrale in Scienze della Comunicazione
  • Master in Comunicazione, specializzazione in Design, Arredamento, Lifestyle
Suggerisci una modifica