Olio di Argan per il viso

Laura Bennet
  • Dott. in scienze biologiche

L’abbronzatura, il sole, la salsedine, il vento ed altri agenti inquinanti sono la causa della diminuzione dello strato idrolipidico della pelle e le conseguenze immediate e a lungo termine si manifestano spesso, nonostante l’applicazione delle varie creme nutrienti, in pelle secca, inaridita e formazione di rughe anche vistose.

olio-argan-visoPer una terapia d’urto e un valido aiuto soprattutto per le pelli senescenti bisogna ricorrere all’applicazione costante di olio di Argan per ritardare il processo d’invecchiamento cellulare.

L’olio di Argan, un olio cosmetico testato sperimentalmente, stimola l’ossigenazione intracellulare periferica, neutralizzare i radicali liberi, protegge i tessuti connettivi, contrasta la formazione delle rughe ed attenua quelle già esistenti.

Per l’elevato contenuto di acido linoleico, l’olio di Argan ha proprietà di ricostruire e riparare lo strato corneo della pelle anche più disidratata.

Il suo potere altamente idratante, grazie alla presenza di potenti antiossidanti e di acidi grassi essenziali, ripristina l’elasticità della pelle ritardando la comparsa di rughe; dona alla pelle del viso tonicità, morbidezza e in più attenua anche le occhiaie.

Vantaggi

L’olio di Argan non unge, viene assorbito completamente con delicati massaggi, attenua il bruciore causato dai vari agenti atmosferici ed è particolarmente idoneo come olio corpo per prevenire ed attenuare le smagliature della gravidanza.

Applicazione

Mattino e sera stendere 2 gocce d’olio sul viso e massaggiare delicatamente fino a completo assorbimento.
L’olio di Argan è ottimo anche per la prevenzione di irritazioni cutanee che di solito insorgono sulla pelle del viso degli uomini dopo la rasatura quotidiana.