Maschera viso levigante

Laura Bennet
  • Dott. in scienze biologiche

Come sfruttare i principi attivi della rosa canina per la cura della pelle del viso? Come preparare una maschera nutriente e lenitiva con la polpa delle sue bacche ? Come applicare la maschera? Quali sono le controindicazioni?

Rosa-canina-bacche

La rosa canina è una varietà di rosa appartenente alla famiglia delle Rosaceae che si trova allo stato spontanea nei boschi di  tutta Italia.

fiore-bianco-rosa-canina

A questa rosa, coltivata anche nei giardini pubblici e privati, fin dai tempi antichi, vengono riconosciute proprietà medicamentose davvero eccezionali per mantenere in salute il nostro corpo.

cinorrodi-rosa-canina


Leggi anche: Rosa Canina

Le proprietà fitoterapiche e i principi attivi di questo pianta, concentrati soprattutto nelle bacche o cinorrodi, vengono, infatti, sfruttati nei campi più disparati che vanno dalla cucina alla cosmesi.

Con la polpa delle bacche si può preparare un’ottima marmellata di rosa canina, un delizioso ed aromatico liquore e in più una maschera lenitiva e nutriente per viso e collo.

maschera-viso-levigante

Maschera viso levigante alla rosa canina

La maschera di rosa canina è un vero toccasana soprattutto in inverno: elimina il rossore causato dal freddo, nutre la pelle secca e rende liscia quella avvizzita.

Ecco come preparare in casa una maschera antiarrossamento, levigante e nutriente con le bacche raccolte nel periodo autunno – inverno.

moltiplicazione-rosa-canina

Procedimento per la preparazione della maschera con le bacche di rosa canina

Aprire i falsi frutti o cinorrodi della rosa canina, eliminare tutti i peli e i semi interni e poi con l’aiuto di un coltellino estrarre la polpa.

Versare la polpa nel boccale del frullatore con qualche goccia di olio di mandorle dolci e frullarla fino ad ottenere una crema omogenea e cremosa.

maschera-viso


Potrebbe interessarti: Rosa canina proprietà

Come applicare la maschera

Prima di tutto bisogna eliminare dal viso ogni traccia di trucco e poi applicare la crema preparata effettuando un leggero massaggio sul viso e sul collo evitando il contorno occhi.

Tempo di posa della maschera

Si lascia agire per 20 minuti e poi si asporta con un batuffolo di cotone idrofilo leggermente umido. Si risciacqua abbondantemente con acqua tiepida e dopo basta applicare come al solito la solita crema da notte.

Controindicazioni della maschera di rosa canina

L’ uso della rosa canina non ha effetti collaterali.

Galleria foto Rosa canina