Maschera viso all’orzo e argilla

Laura Bennet
  • Dott. in scienze biologiche

Pelle secca e disidrata? Come rimediare con prodotti naturali?  Come preparare una maschera idratante fai da te? Quali ingredienti utilizzare?

orzo-cereale

Per la cura e il benessere della pelle secca e disidratata del viso un valido aiuto ci viene offerto dalla natura: provate questa maschera all’orzo mista ad argilla verde un connubio perfetto per un’azione idratante e che  lascia la pelle liscia e setosa.

All’orzo infatti, fin dai tempi antichi, sono riconosciute proprietà benefiche per la nostra salute ma anche anche per la pelle: in cosmesi si utilizza, infatti, l’ estratto di orzo fermentato un vero concentrato di acidi grassi insaturi (acido oleico, linoleico e linolenico) utili a rivitalizzare la pelle secca del corpo, in particolare di quella del viso esposta maggiormente agli agenti atmosferici.  L’argilla verde che rinfresca, depura e lenisce il rossore e il bruciore e il miele per la sua azione antinfiammatoria.

Ma procediamo con la preparazione della maschera e come utilizzarla.

Preparazione della maschera

Per la preparazione bastano pochi minuti e questi semplici ingredienti:

2 cucchiai di orzo

1/2 litro d’acqua

3 cucchiai di argilla verde

1 cucchiaino di miele.

orzo-semi

Prendete un pentolino, versatevi l’acqua e portatela all’ebollizione. Poi versatevi l’orzo e fatelo cuocere.
Togliete dal fuoco, lasciate intiepidire e poi frullate l’orzo.

maschera-argilla

Versate la purea di orzo in una ciotola, aggiungete il miele e l’argilla e mescolate ben bene fino ad ottenere un composto cremoso.

miele

Applicazione della maschera

Procedete con un’accurata pulizia del viso effettuando prima un delicato scrub, per rimuovere impurità e cellule morte. Lavate con il latte detergente e infine passate il tonico.

Applicate la maschera sul viso, evitate il contorno occhi e lasciatela agire per 20 minuti.

Trascorso il tempo asportate la maschera con cotone idrofilo umido e risciacquate abbondantemente.

La pelle del viso, grazie alla maschera nutriente, appare liscia, levigata e nutrita a fondo. Per beneficiare delle proprietà nutrienti e lenitive della maschera all’orzo, ripetere il trattamento ogni 15 – 20 giorni.

Per ridurre i tempi di preparazione potete utilizzare la farina d’orzo, uno yogurt e il miele mescolando il tutto a freddo.

Galleria foto maschera viso