Lozione antiforfora

Laura Bennet
  • Dott. in scienze biologiche

Un rimedio naturale fai da te per combattere la forfora? Come preparare in casa una lozione efficace? Quali sono le piante officinali adatte? Come utilizzarla?

Decotto-ortica

Cause della forfora e rimedi naturali

Dermatite seborroica, stress, alimentazione inadeguata e shampoo troppo aggressivi sono tra le cause più frequenti della forfora, la desquamazione del cuoio capelluto, che oltre a generare un fastidioso prurito, crea un imbarazzante effetto antiestetico sugli indumenti.

Ricino-semi

Piante che contrastano la forfora

Un aiuto efficace per combattere la forfora viene offerto da varie piante officinali soprattutto dalla comune e rustica ortica e dall’olio estratto dai semi del Ricino communis grazie alle loro proprietà rigeneranti e rivitalizzanti.

Preparazione della lozione per la forfora

Procuratevi un bel mazzetto di ortica bella fresca e verdeggiante.

ortica-fioritura

Indossate i guanti, lavatela sotto il getto dell’acqua per eliminare la polvere. Fatela sgrondare dell’acqua in eccesso. Togliete le foglie dagli steli, mettetele nel boccale del frullatore e centrifugatele.

Mettete il macerato di ortica in colino a rete fitta e filtrate il succo.

macerato-ortica

A questo punto misuratene 100 grammi, poi mettetelo in una  ciotola, aggiungetevi 40 grammi di olio di Ricino ed emulsionate il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo.

olio di ricino-capelli

Lavate i capelli con lo shampoo, risciacquate e tamponate.

A questo punto frizionate la lozione preparata sul cuoio capelluto.

Massaggiate delicatamente e poi lasciate in posa per 30 minuti.

Trascorso il tempo indicato, risciacquate con acqua tiepida e procedete con la normale asciugatura.

Rimedi naturali contro la forfora

Un’alternativa sempre casalinga è l’antiforfora naturale alla cipolla.

Leggere anche la guida : Forfora rimedi per combatterla

Galleria foto ortica