Infuso di rosmarino

La stanchezza, la mancanza di forze, la pressione bassa e le turbe digestive possono essere curati o quantomeno contrastati con un infuso aromatico preparato con il rosmarino le cui virtù salutari erano già note agli antichi.

infuso-di-rosmarinoCurarsi con il rosmarino
Per dare energia all’organismo, digerire bene e combattere la pressione bassa basta assumere questa essenza benessere sotto forma di un infuso così preparato:

far bollire 250 ml di acqua, spegnere la fiamma, aggiungere 1 cucchiaino di foglie di rosmarino e lasciare in infusione per 10 minuti.
Filtrare e berne 2 tazze al giorno.

Laura Bennet
  • Laureata in scienze biologiche
  • Insegnante di ruolo
  • Autore specializzato in Botanica, Biologia e Cucina
Suggerisci una modifica