I 10 fiori migliori per il bouquet da sposa

Quali sono i fiori migliori per il bouquet da sposa? Come scegliere i fiori perfetti per il giorno del matrimonio? Dalle intramontabili rose alle eleganti calle, fino alle seducenti orchidee: scopri 10 fiori perfetti per il tuo bouquet da sposa.

fiori-per-bouquet-sposa (8)

Organizzare un matrimonio studiando ogni singolo dettaglio è un lavoro impegnativo, che va fatto tenendo conto di un insieme di particolari, compreso il bouquet da sposa. Infatti è proprio lui l’accessorio più romantico e simbolico di questo grande evento.

Per renderlo davvero un giorno memorabile, bisogna sapere che il bouquet va scelto in base allo stile dell’abito e allo stile del matrimonio. Che si tratti di un evento minimal, rustico, romantico chic oppure lussuoso, è il bouquet a dominare la scena e a valorizzare il look della sposa.

Dunque, per il tuo grande giorno, quali saranno i fiori più adatti da poter sfoggiare durante la celebrazione e il ricevimento? In effetti la scelta non è così scontata, perché le composizioni floreali proposte dai flower designer sono talmente tante (e tutte così varie) che, sceglierne soltanto una, richiede un grosso sacrificio.


Leggi anche: Aceto di rose

Allora scopri quali sono i fiori migliori per il bouquet da sposa: ecco 10 proposte intramontabili per il giorno del tuo “Sì”!

Bouquet, Rose

1. Rosa, emblema della tradizione

fiori-per-bouquet-sposa (3)

Ancora oggi sono tantissime le spose che richiedono un bouquet di rose per completare il proprio bridal look. Classica e senza tempo, la rosa simboleggia la bellezza e l’amore in tutte le sue sfaccettature.

In base al colore può assumere diversi significati: il giallo esprime devozione, il bianco candore e purezza, il rosso la passione travolgente, mentre il colore rosa rappresenta la felicità e l’affetto per la persona amata. Ma ci sono anche rose con colori più insoliti, come il nero e il blu che esprimono mistero, o l’arancione che indica fascino.


Potrebbe interessarti: Tisana di Rose

Qualunque sia il colore da te scelto, il bouquet di rose si addice perfettamente alla sposa romantica, esaltando tanto gli abiti principeschi quanto quelli più semplici o minimal, adornati solo da pizzo o da qualche punto luce.

2. Peonia, per un matrimonio colorato

Bouquet, Peonie

La peonia simboleggia buona sorte e ammirazione, ed è scelto da tantissime spose che prediligono un look sofisticato ma al contempo sobrio. Sono tante le sfumature di colore tra cui scegliere ed è possibile anche optare per delle peonie dai toni molto accesi, come il fucsia.

Per colorare il giorno più importante della tua vita, scegli un bellissimo bouquet di peonie e abbinalo a un accessorio del tuo outfit: dalla cintura, alle scarpe o a un dettaglio dell’acconciatura, darai quel tocco di colore allegro e vivace che di sicuro non passerà inosservato.


Hai problemi con le piante? Iscriviti al gruppo

3. Calla, per la sposa tradizionale

fiori-per-bouquet-sposa (4)

La calla è il simbolo del candore e della positività, un fiore che incontra il gusto sia delle spose tradizionali, sia di quelle meno convenzionali e che magari vorrebbero osare con un abito colorato. Il colore bianco di questo fiore, infatti, è perfetto per creare un contrasto cromatico con un abito colorato e per esaltarne l’eleganza, senza attirare troppo l’attenzione.

Al bouquet di calle si può aggiungere anche qualche fiore di campo, purché prevalgano sempre tonalità candide o leggermente rosate, che diano la giusta centralità a questo splendido ed elegante fiore.

4. Lisianthus, un’alternativa alla rosa

lisiantus-fiori-bianchi

La bellezza dei lisianthus è paragonabile solo a quella delle rose. Si tratta di un fiore molto utilizzato per allestire i matrimoni in stile country, shabby o boho chic, perché è estremamente versatile e ha un fascino rustico.

In natura si trovano lisianthus di vari colori, tra cui il bianco, il giallo, il viola o il lilla. Dunque, è perfetto sia da solo che in combinazione con altri fiori, in particolare la rosa: se desideri esprimere eleganza e semplicità, i lisianthus saranno i fiori perfetti per il tuo bouquet da sposa.

5. Orchidea, per il bouquet a cascata

fiori-per-bouquet-sposa (5)

Nella cultura orientale l’orchidea è l’emblema della perfezione. In Occidente, invece, rappresenta la seduzione e la complicità e spesso viene regalato per esprimere gratitudine nei confronti della persona amata.

L’orchidea è un fiore che conferisce un’estrema bellezza al bouquet nuziale ed è perfetto per esaltare la bellezza di un abito lussuoso dalle linee importanti. Per via della sua conformazione si presta particolarmente a essere integrata nei bouquet a cascata con inserti di rose bianche o di lisianthus.

6. Tulipano, per la sposa vintage e stravagante

Bouquet, Tulipani

Il tulipano è il simbolo dell’amore e, proprio come la rosa, cambia il suo significato in base al colore scelto. Quelli più utilizzati per un bouquet da sposa sono senza dubbio i tulipani rosa, simbolo dell’amore romantico.

Non mancano all’appello i tulipani bianchi o quelli rossi, anch’essi metafora dell’amore eterno. Si addicono alla sposa in stile vintage, perché conferiscono un risultato armonioso e un fascino senza tempo.

7. Ortensia, per esprimere semplicità e raffinatezza

fiori-per-bouquet-sposa (6)

Tra i fiori più belli per il bouquet da sposa spicca l’ortensia, il fiore che simboleggia l’amore sincero. Tantissime spose scelgono l’ortensia per il proprio bouquet nuziale, in quanto esistono tantissime varietà cromatiche tra cui scegliere. L’elegante semplicità dell’ortensia dona tanto alle spose minimaliste, quanto a quelle che preferiscono stili più eccentrici e colorati.

8. Gypsophila, simbolo di delicatezza

fiori-per-bouquet-sposa (1)

La gypsophila è conosciuta anche come “velo da sposa”. Dunque, quale fiore migliore di questo da sfoggiare il giorno del proprio matrimonio? La gypsophila rappresenta la delicatezza femminile ed è un fiore utilizzato soprattutto per “riempire” le composizioni floreali.

Chi sceglie la gypsophila come unico fiore da bouquet è perché ha gusti estremamente semplici: il velo da sposa è indicato soprattutto per matrimoni in stile country o vintage. Un bouquet di questo genere, infatti, non farà altro che esaltare la raffinata bellezza della sposa.

9. Gardenia, il fiore della nobiltà

fiori-per-bouquet-sposa (7)

I significati della gardenia sono gioia, bellezza e purezza d’animo. Ecco perché si tratta di uno dei fiori più utilizzati per il bouquet nuziale: tantissime spose lo scelgono come alternativa al classico bouquet di rose bianche.

La gardenia è legata anche un’usanza molto comune tra gli aristocratici di fine Ottocento, che amavano indossarlo all’occhiello per donarlo alle nobildonne in segno di corteggiamento. Dunque si tratta di un fiore nobile e romantico che si addice a qualsiasi stile di abito.

10. Fiori d’arancio, per augurare fortuna e prosperità

fiori-per-bouquet-sposa (2)

I fiori d’arancio rappresentano un auspicio di buona sorte per entrambi gli sposi, perché l’usanza di utilizzarli nei bouquet nuziali è legata a una leggenda molto antica.

Si narra che un giardiniere ne cedette un mazzolino a un ricco ambasciatore. Con i soldi guadagnati dallo scambio, il giardiniere riuscì a far sposare sua figlia, la quale decise di indossarne un ramoscello tra i capelli nel giorno del suo matrimonio. Da quel momento questo fiore è diventato il simbolo delle nozze fortunate.

Fiori per bouquet da sposa: immagini e foto

Indecisa sulla scelta dei fiori per il bouquet da sposa? Allora sfoglia le immagini di questa galleria: qui troverai le migliori proposte di fiori da sfoggiare nel giorno del tuo matrimonio.

Patrizia D'amora
  • Laurea in Giornalismo e Cultura editoriale
  • Autore specializzato in Arredamento, Lifestyle
Suggerisci una modifica