Canestro da basket in giardino: la guida completa


Giocare a pallacanestro è un ottimo passatempo per l’intera famiglia, ma può essere un allenamento efficace e divertente anche da soli. Ecco a voi la guida completa per installare all’interno del vostro giardino un canestro da basket.

Canestro da basket in giardino: la guida completa


Avere a disposizione un giardino in cui far giocare i bambini è una grande opportunità. L’arredamento degli esterni, in questo caso, deve tenere conto anche delle loro esigenze e per questo è opportuno, quando possibile, ritagliare uno spazio per i ragazzi, magari installando un canestro da basket.

All’interno di questo articolo troverai una guida completa su come scegliere il canestro da basket adatto per il giardino, le spese a cui andrai incontro e come installarlo.

Canestro-da-basket-in-giardino-la guida-completa6


Come scegliere il canestro giusto per il giardino

Se devi installare un canestro da esterno, devi pensare che è importante scegliere materiali che siano resistenti ai cambiamenti di temperatura, alla pioggia e al sole battente. Quindi non orientarti verso la plastica, il legno o il polietilene. Scegli piuttosto materiali come la resina melamminica, molto più resistente all’esposizione a caldo e freddo.


Leggi anche: Poltrone da esterno Ikea

In questo modo la spesa, anche se un po’ più esosa, sarà compensata dalla longevità del prodotto, nonché dalla soddisfazione di utilizzare un materiale di qualità e di buon rendimento. Inoltre avrai maggiori garanzie anche in termini di sicurezza per chi ne usufruisce, trattandosi di materiali appositamente progettati e meno soggetti ad usura.

Canestro-da-basket-in-giardino-la guida-completa3 – Copia

Per un canestro da giardino, non avendo gli stessi vincoli di un canestro da interno, ti consigliamo di acquistane uno con tabellone regolamentare. Le dimensioni ufficiali sono cm. 180 x 105 x 5. Per quanto riguarda la scelta del canestro, cioè del cesto, le dimensioni regolamentari prevedono un diametro di cm. 45.

Orienta la tua scelta sempre su un canestro in acciaio meglio ancora se zincato, visto che lo installerai all’esterno. La zincatura non permette al metallo di arrugginirsi nemmeno nelle congiunture di saldatura. Anche in questo caso la scelta di un materiale robusto e resistente come l’acciaio garantirà la longevità, la qualità e la resa del prodotto, ma soprattutto una maggiore sicurezza.

Quanto costa un canestro da giardino

Per quanto riguarda il prezzo, la scelta di un prodotto medio (non professionale), ma comunque soddisfacente, vede una spesa che si aggira fra i 150€ e i 300€ per il tabellone e fra i 30€ e i 60€ per il canestro. A questi devi aggiungere i pali di supporto in metallo che devono mantenere l’intera struttura. In questo caso puoi rivolgerti al tuo fabbro di fiducia e seguire le indicazioni che ti forniamo qui di seguito.

Canestro-da-basket-in-giardino-la guida-completa4 – Copia

Rivolgendoti al tuo fabbro potrai acquisire un notevole risparmio, visto che gli impianti di sostegno da terra, fissi o trasportabili, di buona qualità, hanno costi anche superiori ai mille euro. Scegliendo il sostegno da muro, risparmierai qualche centinaio di euro, me devi assicurarti di ancorare il tabellone ad un muro bel solido.

Installare un canestro in giardino: alcuni consigli

Per quanto riguarda il montaggio si consiglia l’ancoraggio del tabellone a 1/2 pali, preferibilmente in acciaio, dal diametro di cm. 3 / 5, ancorati nel terreno e assicurati con una base in cemento, ad una profondità non inferiore a cm. 60/70.

Questo per garantirne la necessaria stabilità ed evitare che l’intera struttura possa crollare per avversi fattori metereologici o per forti urti. Il tabellone va montato ad un’altezza tale che la sua base inferiore, e di conseguenza il canestro che andrà fissato a sua volta in corrispondenza della base inferiore del tabellone, risulti a mt. 3,05 dal suolo (altezza regolamentare).

Canestro-da-basket-in-giardino-la guida-completa2 – Copia

Ricorda che la sicurezza è la prima cosa: un canestro è sottoposto a tante sollecitazioni e, per questo, non è certo un articolo sui cui poter risparmiare.

Canestro in giardino: il pavimento è fondamentale

E’ vero che tu stai cercando un canestro da giardino, ma se hai in casa degli appassionati, o lo sei tu stesso, il prato non è proprio il posto migliore dove giocarci. Infatti nel basket è fondamentale, e anche molto divertente, far rimbalzare a terra il pallone prima di fare i famosi tiri da due e tre punti.

Quindi, se ti è possibile, pur installando il canestro nella zona del prato, cerca di fare in modo che il gioco avvenga su una superficie dura, asfalto o cemento, o anche una resina.

Canestro-da-basket-in-giardino-la guida-completa8 – Copia

Se poi hai la possibilità, anche in termini di spazio, di installare nel tuo giardino un vero e proprio campo da gioco, allora ricorda che le dimensioni regolamentari sono 28,6 x 15,2 metri. Queste misure possono anche essere dimezzate ma avere comunque spazio a sufficienza per il gioco.

Anche in questo caso devi decidere quale pavimentazione utilizzare. Dopo un fondo in cemento potresti optare per asfalto con una pavimentazione di copertura in materiale acrilico.

Canestro-da-basket-in-giardino-la guida-completa1 – Copia

Se ti sembra una scelta un po’ complicata, orientati verso un pavimento antiabrasivo. Questa soluzione ti permetterà di avere una grande resistenza agli sbalzi di temperatura e abbatterà i danni causati da una caduta. Naturalmente, alla fine, puoi anche completare il lavoro tracciando le linee di campo e l’iconica mezzaluna per le sfide a punti. Il divertimento è assicurato.

Canestro da basket in giardino: la guida completa

Galleria foto canestro da basket in giardino: la guida completa

Serena Casaburi

Commenti: Vedi tutto